Tag Archives: sulla tua parola

“Tenete lo sguardo fisso su Gesù, sul suo modo di morire”: la meditazione del vescovo Lauro per “Sulla Tua Parola”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“Tutti ci accorgiamo che la vita ha bisogno di essere custodita dal cuore di qualcuno”. L’arcivescovo Lauro riflette sul brano evangelico del “buon ladrone” (Luca 23,35-43) e si rivolge a quanti lo seguono in diretta streaming nell’appuntamento “Sulla Tua Parola“, proposta di riflessione sul Vangelo destinata agli adulti, inevitabilmente a distanza nei giorni dell’emergenza Coronavirus.

“Ognuno di noi – ammette don Lauro in apertura – , è sorpreso da una situazione che mai avremmo immaginato; smarrito, senza parole, in difficoltà a comprendere cosa sta capitando”. “Per quanto riguarda il bisogno di essere ricordati, portati nel cuore, solo pochi giorni fa sembrava essere la necessità di donne e uomini ingenui che non hanno ancora raggiunto la propria autonomia oppure l’esigenza di qualcuno che non riesce a tenere il  ritmo vita. Oggi è il bisogno irrefrenabile di tutti noi. Tutti sentiamo il dramma di chi deve in solitudine affrontare la malattia e talora la morte. Sommessamente vi suggerisco di guardare Gesù, a tenere fisso lo sguardo su di Lui, sulla sua umanità, sul suo modo di morire”.

E conclude, commentando la promessa di Gesù al ladrone “oggi con me sarai nel paradiso” (Lc 23, 43): “Il paradiso altro non è che vivere la dimensione dell’essere “con”, anziché essere soli o “contro”. E’ diventare finalmente uomini, avvicinando l’unico che lo è stato fino in fondo: Gesù di Nazareth. È riprendere il filo di un incontro, scoprendo che ogni momento è buono per entrare nell’oggi della salvezza”.    

RIVEDI il  Video-incontro con il vescovo Lauro. incontro al quale tutti possono sentirsi in ogni momento invitati, ognuno nella propria casa, utilizzando la traccia predisposta (SCARICABILE QUI E IN ALLEGATO).

 

Il buon ladrone: la meditazione del vescovo Lauro per “Sulla Tua Parola”, domenica 29 marzo

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Video-incontro con il vescovo Lauro per il nuovo appuntamento di “Sulla Tua Parola“, proposta di riflessione sul Vangelo destinata agli adulti.

Domenica 29 marzo, a partire dalle 15, a porte chiuse ed in diretta streaming don Lauro presiederà il secondo e ultimo incontro che analizzerà il Vangelo del “buon ladrone” (Luca 23,35-43).

Purtroppo, vista l’emergenza per il Covid-19, non si potrà vivere questo momento insieme, nella chiesa del seminario, ma tutti sono invitati a riunirsi in preghiera, ognuno nella propria casa, utilizzando la traccia predisposta (SCARICABILE QUI E IN ALLEGATO).

Ora più che mai possiamo essere uniti nella preghiera, con un pensiero particolare rivolto a chi sta soffrendo, a chi è malato, a chi ha perso un proprio caro e a chi sta donando la propria vita per aiutare gli altri.

Sulla Tua Parola, partecipato incontro a Trento, chiesa del Santissimo. Scarica TESTO INTEGRALE meditazione don Lauro

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Sabato 26 ottobre, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, presso a Trento nella Chiesa del Santissimo Sacramento, partecipato nuovo appuntamento con “Sulla tua Parola”: laici da tutta la Diocesi insieme al vescovo Lauro, attorno alla Parola di Dio.

Oltre cento adulti hanno risposto all’appello.  Si tratta di coloro che nelle diverse realtà zonali si trovano periodicamente a riflettere sul vangelo, ma anche chi non fa parte di gruppi e ha voglia di conoscere la proposta e di pregare insieme. Sarà un’importante occasione per incontrarsi intorno al vangelo e per fare comunità. La riflessione del Vescovo ha preso le mosse  dal vangelo di Luca 19,1-10 (Zaccheo).

QUI TESTO INTEGRALE RIFLESSIONE ARCIVESCOVO LAURO 

Nelle scorse settimane alcuni gruppi delle parrocchie di Trento Nord si erano incontrati intorno al brano di Zaccheo. Le domande e le riflessioni emerse in questi gruppi hanno stimolato don Lauro nel suo intervento.Il coro parrocchiale di Mattarello ha animato l’incontro.

 

Vescovo agli adulti: “Rallegratevi, avvolti dall’amore”.

Al Santissimo il primo dei due incontri cittadini di “Sulla tua Parola”
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“La Parola di Dio per noi non è un libro, è la vicenda storica, umana di Gesù di Nazareth. E’ la concretezza delle comunità cristiane. E noi non leggiamo semplicemente un testo, ma andiamo a vedere la vita di Gesù e delle prime comunità”. E’ un passaggio della meditazione offerta dal vescovo Lauro sabato 27 ottobre nella chiesa del Santissimo a Trento, nel primo dei due appuntamenti cittadini con i gruppi di adulti sorti in tutta la Diocesi nell’ambito della proposta “Sulla tua Parola“. Al centro il vangelo di Luca a cominciare dall’Annunciazione a Maria: “La fede prende e mosse da Dio. La fede nasce dall’ascolto. E’ Dio che entra in casa per dire, come a Maria, “Rallegrati piena di grazia! Rallegrati avvolto dall’amore! “La grande notizia – ha aggiunto il vescovo – è che l’uomo non è più solo, la terra non è più sola”. E ha concluso: “Regalate la notizia del meraviglioso Dio di Gesù di Nazareth”. Prossimo incontro degli adulti con il vescovo a marzo.

 

Sulla tua Parola, quando il Vangelo parla agli adulti

Sabato 27 a Trento la tappa con il vescovo Lauro
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

È fissato per il pomeriggio  di sabato 27 ottobre il primo atteso appuntamento per tutti i gruppi che fanno riferimento al percorso diocesano “Sulla tua Parola”. A guidare il loro incontro sarà, come lo scorso anno, l’Arcivescovo Lauro Tisi alle ore 15.00 nella chiesa del Santissimo Sacramento in corso Tre Novembre a Trento. La riflessione condivisa favorirà la sintonia dei gruppi locali in una comunione diocesana. Sono invitati, assieme ai loro referenti, tutti i cristiani della diocesi che hanno scoperto e sperimentato – oppure che vogliono cominciare – questo percorso biblico a forte dimensione esistenziale. L’appuntamento successivo sarà domenica 17 marzo, sempre al Santissimo.

“Gesù Cristo, la vita come dono”

Trecento adulti con l'Arcivescovo a "Sulla tua Parola"
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Cambia l’età, non i numeri. Come i giovani a “Passi di Vangelo”, così almeno trecento adulti si sono ritrovati domenica 25 febbraio da tutto il Trentino nella chiesa cittadina del Santissimo Sacramento per il secondo appuntamento diocesano con “Sulla tua Parola”, insieme all’arcivescovo Lauro. La croce e la morte di Gesù, osservate con lo sguardo del centurione, al centro della riflessione di monsignor Tisi che ha invitato a rileggere la vita, a partire da quella di Gesù Cristo, come dono. Il camino “Sulla tua parola” prosegue sul territorio in oltre venti gruppi che si ritrovano a confrontarsi liberamente sugli stimoli esistenziali e di fede a partire da un brano evangelico.

In allegato TESTO MEDITAZIONE ARCIVESCOVO 

Sulla tua Parola, tocca agli adulti

Domenica 25 l'arcivescovo Lauro accoglie a Trento i gruppi territoriali
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Seconda tappa cittadina, domenica 25 febbraio a Trento presso la Chiesa del Santissimo (dalle ore 15.00 alle 17.00) nel percorso “Sulla Tua Parola. Incontro sul Vangelo per adulti.” Dallo scorso autunno si sono attivati sul territorio una ventina di gruppi di laici che si ritrovano a confrontarsi liberamente sugli stimoli esistenziali e di fede a partire da un brano evangelico. I gruppi territoriali convergono a Trento per la seconda volta (primo incontro in ottobre) per ascoltare la meditazione dell’arcivescovo Lauro e pregare insieme. L’interrogativo iniziale, ad ottobre: “Chi è Gesù di Nazareth per te?”

Nelle foto l’incontro di ottobre in Seminario.