papa Francesco

Il Papa ai giovani: Dio vi ama e la Chiesa ha bisogno di voi. Resa nota l’Esortazione apostolica post sinodale

(2 aprile) E’ stata resa nota oggi L’Esortazione Apostolica post sinodale “Christus vivit” di Papa Francesco indirizzata “ai giovani e a tutto il popolo di Dio”. Si presenta in forma di Lettera, e propone un’analisi delle realtà giovanili invitando a vivere pienamente la giovinezza attraverso l’amicizia con Cristo. Qui TESTO INTEGRALE  e servizio su Vatican … Leggi tutto Il Papa ai giovani: Dio vi ama e la Chiesa ha bisogno di voi. Resa nota l’Esortazione apostolica post sinodale »

Quaresima, messaggio di Papa Francesco: i cristiani vivano il travaglio della conversione

“Abbandoniamo l’egoismo, lo sguardo fisso su noi stessi, e rivolgiamoci alla Pasqua di Gesù; facciamoci prossimi dei fratelli e delle sorelle in difficoltà, condividendo con loro i nostri beni spirituali e materiali”. E’ uno dei passaggi chiave del messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2019 dal titolo “L’ardente aspettativa della creazione è protesa verso la rivelazione … Leggi tutto Quaresima, messaggio di Papa Francesco: i cristiani vivano il travaglio della conversione »

Papa a udienza generale: davanti a Dio nessun trucco, preghiamo per i poveri

Gesù non vuole ipocrisia, nel Padre nostro non c’è mai la parola “io”, in grande considerazione oggi come ieri: così Papa Francesco soffermandosi sulla preghiera che Gesù ci ha insegnato. Nei saluti finali dell’udienza generale, esorta all’impegno per la conversione “dei lontani” e dei più vicini. Leggi tutto da Vatican.news

12 febbraio 1931, il giorno che il Papa andò sulla Radio

Il 12 febbraio di 88 anni fa, il giorno dopo l’anniversario dei Patti Lateranensi, Pio XI inaugura la “Statio Radiophonica Vaticana”. Il gioiello tecnologico costruito da Guglielmo Marconi spalanca i confini del mondo al magistero dei Papi. Ecco la cronaca della prima diretta papale della storia. Leggi tutto su Vatican news Foto: 12 febbraio 1931 … Leggi tutto 12 febbraio 1931, il giorno che il Papa andò sulla Radio »

Abu Dhabi, l’abbraccio del Papa alla comunità cattolica: il cristiano “armato” solo di fede e amore

La prima Messa di un Pontefice nella Penisola arabica. L’ha celebrata Papa Francesco stamani allo stadio Zayed Sports City di Abu Dhabi. Si conclude con questo evento il breve ma intenso viaggio apostolico negli Emirati Arabi segnato dal dialogo interreligioso e dall’incontro con la comunità cristiana locale. LEGGI TUTTO DA VATICAN.NEWS (Foto da Vatican News)

Dalla community alla comunità, dal ‘like’ all’’amen’: il messaggio di Francesco per la Giornata comunicazioni

Nel giorno del patrono dei giornalisti San Francesco di Sales, diffuso il Messaggio di papa Francesco per la 53a Giornata Mondiale delle Comunicazion Sociali. Si intitola « “Siamo membra gli uni degli altri” (Ef 4,25). Dalle social network communities alla comunità umana ». QUI TESTO COMPLETO  Il Messaggio del Papa è stato al centro di una … Leggi tutto Dalla community alla comunità, dal ‘like’ all’’amen’: il messaggio di Francesco per la Giornata comunicazioni »

Il Papa: “In confessionale ho capito il dramma dell’aborto”

Francesco sul volo di ritorno da Panama: «Alle donne che hanno questa angoscia dico: tuo figlio è in cielo, parla con lui, cantagli la ninna nanna che non hai potuto cantargli». Per il Venezuela chiede una soluzione pacifica: «Mi spaventa lo spargimento di sangue». Sull’incontro di febbraio per la protezione dei minori: «Dobbiamo prendere coscienza … Leggi tutto Il Papa: “In confessionale ho capito il dramma dell’aborto” »

Papa battezza 27 neonati. Ai genitori: trasmettete la fede e non litigate davanti ai bambini

Prima che venga studiata al catechismo, la fede va trasmessa dai genitori a casa, con l’esempio e la vita. Lo ha ricordato il Papa nell’omelia della Messa di domenica 13 gennaio – Festa del Battesimo di Gesù – durante la quale ha amministrato il Battesimo a 27 neonati, 12 bambini e 15 bambine, nella Cappella … Leggi tutto Papa battezza 27 neonati. Ai genitori: trasmettete la fede e non litigate davanti ai bambini »