Torna Passi di Vangelo giovedì 17 ore 20.30, anche in diretta STREAMING. Tema: una luce nel dolore

Giovani e vescovo in dialogo a partire dal Vangelo di Luca.
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Secondo appuntamento mensile – nell’anno pastorale ’18/19 – di Passi di Vangelo, il percorso biblico-esistenziale riservato ai giovani dai 18 ai 35 anni, in dialogo con il vescovo Lauro, nella chiesa del Seminario diocesano.

Giovedì 17 gennaio, dopo l’accoglienza fraterna alle ore 20.00 e una cena frugale, la serata di riflessione e preghiera si svilupperà attorno al titolo  “Il senso delle lacrime“. A che cosa serve il dolore? è la domanda guida  dell’incontro, con il testo evangelico della vedova di Nain (Lc 7,1-17). Invitati ad elaborare le domande esistenziali d’apertura, a nome di tutti i presenti., sono i giovani universitari aderenti a Comunione e Liberazione. Anima l’incontro il coro giovani della parrocchia di San Carlo a Trento.

Passi di Vangelo – 8 novembre 2018

La riflessione di partenza proposta ai giovani è così sintetizzata: “Siamo uomini e in quanto uomini siamo mortali, la morte fa parte della vita. Tutti facciamo i conti con questa condizione, e ognuno reagisce in modo diverso. Gesù che tocca e ferma la morte permette di uscire dalla logica mortifera (anoressia, suicidi… ) e di integrare la fragilità, la morte, nel significato della vita (ossia di accettare la propria mortalità, arrivando addirittura a vivere il limite come opportunità e risorsa). Il Vangelo ha la pretesa di fermare la morte e portare la vita, ha il coraggio di chiamare per nome, di avvicinarsi, di essere contagiato, di stare dove tu sei”.

L’INCONTRO VIENE TRASMESSO IN DIRETTA STREAMING