Author: ccremonesi

Comunità universitaria diocesana, posti disponibili. Qui tutte le info

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Ti piacerebbe vivere un’esperienza di comunità mettendoti in gioco durante il tuo percorso universitario?
La comunità universitaria diocesana è un’esperienza di tre anni di vita comune per giovani dai 19 ai 25 anni accompagnati da un sacerdote ed una giovane famiglia. Sono 3 le coordinate di questa esperienza:

  • Vangelo: per conoscere e confrontarsi con la proposta di vita cristiana.
  • Comunità: per vivere in fraternità la vita di tutti giorni.
  • Servizio: per crescere in uno stile di vita che metta al centro i più fragili (malati, poveri, detenuti e giovani).

Note pratiche
– Esperienza triennale; non è prevista l’adesione per un singolo anno
– Comunità: 9 posti a Trento (via Cervara, 8) e 6 posti a Povo (via T. Dallafior, 1)
– Contratto di 11 mesi: 1 settembre 2020 – 31 luglio 2021
– Stanza singola/doppia con cucina in comune

Scarica QUI il volantino

Per info
Servizio Pastorale giovanile
Cecilia: 0461 891382 – giovani@diocesitn.itc.cremonesi@diocesitn.it
padre Antonio: 338 537 4443

Estate 2020 – 6 video per motivarsi e motivare gli animatori

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

I nostri animatori stanno perdendo la motivazione? Serve uno slancio per re-inventare l’estate? Possiamo essere vicini anche se le norme ci impongono la distanza? Parliamone!!! Questi brevi e accattivanti video possono essere lo strumento per parlare, confrontarsi, suscitare domande e mantenersi in contatto con gli animatori. Ai più esperti il compito di capire come utilizzarli al meglio!

  1. Motivazione
    Anche se le condizioni cambiano ogni settimana ed è facile abbattersi, anche se tutto in questi mesi è stato diverso dal solito e lo sarà anche quest’estate… possiamo sempre scegliere di esserci per gli altri! → Video Motivazione
  2. Distanziamento sociale
    Il distanziamento fisico non è distanziamento sociale… non esiste distanza per stare vicino ai ragazzi! → Video Distanziamento sociale
  3. Creatività
    Ti sei mai accorto che una forbice è la bocca di uno squalo? La creatività, l’innovazione, l’inventiva quest’estate sono indispensabili! E allora… alleniamoci 😊. Possiamo iniziare osservando tutto ciò che abbiamo intorno da un punto di vista diverso…Video Creatività
  4. Testimoni
    Io non so cosa fare quest’estate, io sono triste, io mi annoio… In questi giorni capita di mettere al centro l’Io e di dimenticarsi il Noi. E se in questo Noi ci fosse Gesù? Anche se ci sembra di non poterci muovere come vorremmo, siamo sempre in cammino, e Lui è con noi! Video Testimoni
  5. Le caratteristiche dell’animatore
    Testa, pancia, piedi: per capire, emozionarsi e non stancarsi di sperimentare nuove strade. Per essere “protagonisti del bene”! Video Caratteristiche animatore

  6. Prendersi cura

    L’animatore è come il capitano di una nave… conosce il suo equipaggio, si interessa delle loro passioni, valorizza i talenti di ognuno… e al momento opportuno, affida la nave a chi è cresciuto insieme a lui! Video Prendersi cura

Esercizi spirituali per giovani 27-31 maggio 2020 “Amati per amare”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Dal 27 al 31 maggio 2020 si terranno gli Esercizi spirituali per giovani over 18, dal titolo “Amati per amare. A tu per tu con l’amore”, con don Daniele Armani. Data l’emergenza sanitaria che stiamo attraversando, non potremo trovarci nello stesso luogo, potremo però incontrarci e condividere il cammino ognuno dal luogo in cui è!
Cammineremo insieme all’evangelista Giovanni, il discepolo amato, e scaveremo nella profondità e nella bellezza dell’amore che ci è stato donato e che possiamo donare.

Le giornate saranno organizzate in questo modo:

  • ogni sera, a partire dalle 20.45, verrà offerta a tutti i partecipanti una meditazione (su una piattaforma online)
  • ogni mattina, dal venerdì a domenica, ci sarà la possibilità di incontrarsi per i colloqui individuali con alcune guide (sempre online)
  • ogni giorno, ognuno sarà invitato ad organizzare il tempo della preghiera, a trovare gli spazi e i luoghi più idonei… a costruire il proprio cammino!

Gli esercizi spirituali sono una profonda esperienza di relazione con il Signore. In questo specifico tempo, diventano occasione per riflettere su ciò che stiamo attraversando, mettere a fuoco le domande che ci nascono dentro e rileggere la nostra vita alla luce della Parola.

Iscrizioni online entro il 24 maggio a questo LINK

Per informazioni: giovani@diocesitn.it

Il 3 maggio la 57° Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni: materiali e proposte per la preghiera. L’8 maggio la preghiera con il vescovo Lauro

Venerdì 8 maggio alle 20.30 veglia di preghiera col vescovo Lauro, in diretta streaming dalla Cattedrale
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“Datevi al meglio della vita! È questo il cuore del messaggio per la 57° Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni che si celebra domenica 3 maggio. Un invito alla felicità che Papa Francesco ha inserito nell’esortazione Christus Vivit e che rilancia in questa occasione: “Giovani, vivete! Datevi al meglio della vita! Aprite le porte della gabbia e volate via! Per favore, non andate in pensione prima del tempo.” Un invito a cercare Gesù, a seguirlo, ad amarlo, perché con Lui la vita prende gusto. Un invito a cercare la propria strada con coraggio, certi che Lui illumina i nostri passi quando vediamo buio, che ci sostiene quando abbiamo paura. Un invito a stare sulla strada che abbiamo scelto, a gustare gioie e sopportarne le fatiche, certi che Lui non ci lascia mai soli.
L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci porta a vivere in modo diverso questo appuntamento… non possiamo ritrovarci insieme a pregare, possiamo però trovare tempo e spazio per pregare nelle nostre case. Dedichiamo alla preghiera per le vocazioni un momento nel corso delle prossime giornate a partire da oggi domenica 3 maggio fino a venerdì 8 maggio.
Venerdì 8 maggio alle 20.30 ci sarà un momento di preghiera guidato dal vescovo Lauro in diretta dalla Cattedrale
, che potremo seguire via streaming e su Telepace.

Ecco alcuni strumenti per mantenere viva l’intenzione delle vocazioni nella preghiera:

Nella sezione Liturgia è disponibile la traccia per la preghiera per l’ora di adorazione del mese di maggio  

E’ possibile trovare altro materiale sul sito dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale delle Vocazioni della CEI ⇒ vai al sito

Un laboratorio di speranza per tutti: 5 esercizi per ri-educarsi in tempo di quarantena

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Apriamo la porta al buonumore e trasformiamo le nostre case in laboratori di speranza! L’Ufficio nazionale per la pastorale del Tempo libero, del Turismo e dello Sport ha predisposto 5 filmati che l’Area Annuncio della Diocesi di Trento rilancia alle comunità invitando a mettere in pratica e a diffondere a gruppi adolescenti e giovani, a  genitori, insegnanti, catechisti… I video durano circa 2 minuti l’uno e forniscono l’indicazione per un semplice esercizio: un modo per riflettere sul tempo che stiamo vivendo e continuare a sperare e sorridere. Ri-educarsi al tempo libero è semplice!

Esercizio 1: “Lentamente”
Esercizio 2: “Wow notes”
Esercizio 3: “WhatsHUG” 
Esercizio 4: “DREAM LAB”
Esercizio 5: “La scossa”

“Passi di Vangelo”, prosegue il cammino diocesano. Nuove schede sugli Atti degli Apostoli

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Le settimane che stiamo vivendo in isolamento a causa della pandemia non hanno fermato il percorso diocesano “Passi di Vangelo” offerto in particolare ai giovani delle parrocchie trentine. Oltre all’appuntamento mensile con il vescovo Lauro in collegamento streaming (GUARDA VIDEO del  26 marzo scorso) i gruppi sul territorio si sono organizzati e, con creatività e modalità differenti, continuano ad incontrarsi: un bellissimo segno di speranza e di voglia di condivisione anche nella preghiera.
Il Servizio di pastorale giovanile ha così pensato di implementare le schede: di seguito sono pubblicate ulteriori 5 schede, che mettono a tema i primi 2 capitoli degli Atti degli apostoli, naturale prosecuzione del Vangelo secondo Luca. Oltre al formato word e pdf, trovate il comodo formato web per smartphone.
L’invito dal “centro” diocesi è a proseguire il cammino, cogliendo anche questa possibilità. I brani segnalati corrispondono in parte ai brani che la liturgia ci propone nel tempo di Pasqua: un ulteriore motivo per cogliere questa opportunità.
Schede

Passi di Vangelo, terzo incontro a Trento OGGI, giovedì 16 gennaio. DIRETTA STREAMING

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Giovedì 16 gennaio si tiene a Trento a in Seminario il terzo incontro di “Passi di Vangelo” nell’anno pastorale 2019/2020. VAI ALLA DIRETTA STREAMING 

Sliding doors il tema di questo terzo giovedì mensile. La riflessione prende l’avvio dal brano del vangelo secondo Luca (19,1-10) Zaccheo‘.

Accoglienza ore 20, inizio incontro ore 20.30.

Dalle 19.30 è attivo lo Spazio ascolto: prima dell’inizio dell’incontro, per chi lo desidera, viene offerta infatti la possibilità di confrontarsi con alcune persone disponili all’ascolto.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming audio  dalle 20.30 su questo portale (link diretta streaming) e sul sito www.vitatrentina.it

Date degli incontri col vescovo Lauro per l’anno 2019/2020

  • 7 novembre 2019 – A testa alta” (la donna curva)
  • 5 dicembre 2019 – “Ieri, oggi, domani” (il ricco e il povero)
  • 16 gennaio 2020 – “Sliding doors” (Zaccheo)
  • 13 febbraio 2020 – “L’ultimo bacio ” (il buon ladrone)
  • 19 marzo 2020 – “7 km da Gerusalemme” (Emmaus)

presso il Seminario Maggiore, corso 3 novembre 46 – Trento – diretta streaming su www.

Locandina

Video promo

MATERIALI (schede settimanali e materiali incontri)

@Passi di Vangelo


2018/2019
In viaggio in compagnia del vangelo di Luca per affrontare le domande importanti della vita. Con il vescovo Lauro.

Locandina

INCONTRI col vescovo Lauro 
“Fiducia iniziale” 8 novembre 2018 – scarica i materiali
“Semplicemente umani” – 6 dicembre 2018 – scarica materiali
“Il senso delle lacrime” – 17 gennaio 2019 – scarica materiali
“Seguimi!” – 21 febbraio 2019 – scarica i materiali
“Insegnaci a pregare” – 21 marzo 2019 

Accoglienza ore 20.00 in Seminario maggiore, corso 3 novembre 46 Trento

Segui gli incontri in diretta streaming audio tramite DIRETTA STREAMING – PASSI DI VANGELO
Guarda il VIDEO PROMO
GRUPPI SETTIMANALI
Puoi proseguire il percorso partecipando ai Passi settimanali presenti in molte zone del Trentino:
– consulta la tabella degli incontri settimanali e cerca la zona più vicina a te
– Se vuoi informazioni, contatta il referente di zona
– Presentati, sarai accolto con gioia!
Tabella gruppi settimanali
Formazione per animatori gruppi settimanali
Scarica le schede settimanali
  Passi di Vangelo

2017/2018
Un viaggio, in compagnia dei personaggi del Vangelo di Marco: seguire Gesù significa avere occhi nuovi, sulla vita, sulla realtà e su Dio, quel “Dio capovolto” che Gesù narra con la sua umanità.
Saremo protagonisti con le nostre domande: ci sarà spazio per esprimerle, senza la fretta di facili risposte. Le domande dicono la nostra ricerca, il desiderio di andare oltre, di metterci in cammino. Per giovani over 18
Locandina
PASSI DI VANGELO SETTIMANALI
Puoi proseguire il percorso partecipando ai Passi settimanali presenti in molte zone del Trentino:
– consulta la tabella degli incontri settimanali e cerca la zona più vicina a te
– Se vuoi informazioni, contatta il referente di zona
– Presentati, sarai accolto con gioia!

Tabella Passi di Vangelo settimanali

  Passi di Vangelo


Incontri 2017/2018
“Dietro la fiducia” 9 novembre 2017 – Materiale incontro
“Generatori relazionali” 14 dicembre 2017 – Materiale incontro
“Inutile e amato profumo” 18 gennaio 2018 – Materiale incontro
“Promessa oltre la tempesta” 22 febbraio 2018 – Materiale incontro
“Passi di novità” 15 marzo 2018 – Materiale incontro

“Silenzio e attesa” (23 marzo 2017)

Domande dei giovani di San Pietro e San Martino

Omelia vescovo

Brano del Vangelo

Video

Indicazioni di metodo per l’animatore

Schede settimanali

15. Mc 8,1-10 Riascoltare per capire

16. Mc 8,11-21 Le domande che nascono dall’ascolto

17. Mc 8,22-26 La gradualità dell’ascolto


“Contatto vitale” (16 febbraio 2017)

Date incontri settimanali

Domande dei giovani di Mori e Villalagarina

Omelia vescovo

Brano del Vangelo

Schede settimanali

11. Mc 5,21-24.35-43 Nel dolore non siamo mai soli

12. Mc 6,1-6 Le resistenze che amplificano il dolore

13. Mc 6,30-44 Il dolore condiviso

14. Mc 7,24-30 La preghiera nel dolore


“Faccia a faccia” (19 gennaio 2017)

Domande dei giovani di Rovereto

Omelia vescovo

Brano del Vangelo

Indicazioni di metodo per l’animatore

Schede settimanali

8. Mc 4, 1-9 Dove cresce il seme nella tua vita

9. Mc 4, 26-32 Come cresce un seme nella tua vita

10. Mc 5, 1-18 Il seme nella tua vita e nella storia


“Fiducia creativa” (15 dicembre 2016)

Date incontri settimanali

Domande dei giovani in Servizio Civile

Omelia vescovo

Brano del Vangelo

Indicazioni di metodo per l’animatore

Schede settimanali

6. Mc 2, 23-28 Disputa sul sabato

7. Mc 3, 13-19 Chiamata dei dodici


“Sulle orme” (3 novembre 2016)

Date incontri settimanali

Domande dei giovani di Lavis

Omelia vescovo

Brano del Vangelo

Video

Indicazioni di metodo per l’animatore      

Schede settimanali

1. Mc 1,   9-13 Battesimo e tentazioni                           4. Mc 1, 40-45 La purificazione del lebbroso

2. Mc 1, 21-28 Nella sinagoga                                       5. Mc 1, 32-39 Guarigioni lungo la Galilea

3. Mc 1, 29-31 La suocera di Pietro


 

 

 

 

La luce di Betlemme arriva a Trento sabato 21 alle 15.30 (chiesa di San Lorenzo)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Torna anche quest’anno in Trentino la luce di Betlemme, simbolo universale di pace.

L’arrivo è previsto per sabato 21 dicembre 2019, tra le 15 e le 16 circa; alle 16 nella chiesa di San Lorenzo ci sarà la cerimonia di distribuzione della Luce.

La tradizione nasce dall’iniziativa natalizia di beneficenza “Lichts in Dunkel ” – Luce nel buio – della Radio-Televisione ORF-Landestudio Oberoesterreich di Linz. Nell’ambito di tale iniziativa sono raccolte offerte spontanee, con cui si vuole aiutare bambini invalidi, emarginati sociali, ma anche stranieri bisognosi, come ad esempio i profughi. Nel quadro di questa iniziativa di beneficenza, la ORF per la prima volta nel 1986 ha dato vita a questa “Operazione Luce della Pace da Betlemme”, pensando alla tradizione natalizia e come segno di ringraziamento per le numerose offerte. Poco prima di Natale un bambino, venuto appositamente dall’Austria, accende una luce dalla lampada nella Grotta di Betlemme che è poi portata a Linz con un aereo della linea Austriaca. Da Linz con la collaborazione delle Ferrovie Austriache, la Luce è distribuita in tutto il territorio.

Dal 1986 gli Scout viennesi hanno deciso di collaborare alla distribuzione della Luce della Pace, mettendo così in pratica uno dei punti chiave dello scoutismo, l’amore per il prossimo espresso nella “Buona Azione” quotidiana. Di anno in anno sono cresciuti sempre di più la partecipazione e l’entusiasmo per la consegna della “Luce della Pace” tramite i Gruppi Scout.

Quasi ogni anno la Luce della Pace di Betlemme è stata portata in un “nuovo” Paese europeo.

NB Se desideri partecipare col tuo gruppo, iscriviti al sito ufficiale della Luce di Betlemme compilando il modulo di adesione a questo link

consulta il sito ufficiale per gli orari precisi

Vienna 2009

È la luce della pace, un semplice segno che unisce attorno al mistero del Natale migliaia di persone.
È la luce che brilla in modo differente penetrando nella profondità dei cuori, infondendo calore e dissipando le tenebre.
È un simbolo di fraternità che rappresenta il mistero di Dio che si fa uomo. È l’annuncio del suo amore che illumina la vita di ognuno.
In collaborazione con la Caritas diocesana, per maggiori informazioni consultare la locandina nell’allegato.

Materiali

Note organizzative

Storia della Luce di Betlemme

 

Con le Mani in Pasta – Raccolta viveri e materiali di prima necessità

6 aprile 2019 - su tutto il territorio
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il 6 aprile 2019 partecipa col tuo gruppo a Con le mani in pasta! E’ una raccolta viveri e materiali di prima necessità da devolvere alle associazioni che si occupano dei bisogni delle persone e delle famiglie indigenti presenti sul nostro territorio. Se vuoi partecipare con il tuo gruppo, contattaci: ti invieremo tutto il materiale necessario (locandina, video, volantino, istruzioni, consigli) per organizzare al meglio questa esperienza di servizio.