Nuove parole per narrare la migrazione. Da Diocesi di Trento, Accri e gruppi missionari stimolante proposta formativa online  

Pastorale delle Migrazioni

Nasce da una richiesta del territorio – gruppo missionario di Taio e Coredo in val di Non – ma assume rilevanza diocesana la proposta formativa online al via lunedì 21 marzo sul tema “Nuove parole per un mondo nuovo. Strumenti per narrare la migrazione oggi“. Quattro incontri con relatori di spicco che leggeranno il fenomeno migratorio sotto varie angolazioni: il biblista Gregorio Vivaldelli (21 marzo), il giornalista Luciano Scalettari (Famiglia Cristiana, 29 marzo), l’antropologa Cristina Molfetta (Fondazione Migrantes- 12 aprile) e Martina Camatta, formatrice del Centro Cooperazione Internazionale (19 aprile).

Il ciclo di formazione Nuove parole per un mondo nuovo è coordinato dal Servizio diocesano per la Pastorale delle Migrazioni e da ACCRI. 

Per partecipare iscriversi all’indirizzo trento@accri.it o migrantes@diocesitn.it o contattando i seguenti numeri (Severina 320 1874035 per Taio— Medi 340 1464269 per Coredo).

Il percorso è su piattaforma zoom. In base al numero di iscritti, potranno esserci brevi lavori di gruppo.

SCARICA LOCANDINA