Povertà, Chiesa trentina presenta i dati 2018 di Caritas e Fondazione Comunità Solidale e incontra operatori e volontari. Domenica Giornata mondiale dei poveri 

Mercoledì 13 (ore 17) al Vigilianum alla presenza del vescovo Lauro.
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Alla vigilia della terza Giornata mondiale dei poveri, in programma domenica 17 novembre, la Chiesa trentina incontra operatori e volontari di Caritas e Fondazione Comunità Solidale.

Appuntamento mercoledì 13 novembre alle ore 17.00 al Polo culturale Vigilianum (via Endrici, 14).

Durante l’incontro saranno anche illustrati i dati relativi all’attività svolta nel 2018 dalle due realtà ecclesiali che operano più da vicino sul terreno delle povertà.

“Al di là delle cifre, l’incontro con operatori e volontari è finalizzato ad approfondire e ribadire il senso della nostra presenza”, spiega don Cristiano Bettega, delegato dell’Area Testimonianza e Impegno Sociale della Diocesi, al quale spetterà introdurre i lavori, accanto al Referente di ambito Alessandro Martinelli.

L’approfondimento dei dati del Rapporto 2018 sarà curato da Federica Rubini e Giulio Bertoluzza, mentre le conclusioni saranno affidate all’arcivescovo Lauro.

Domenica 17, Giornata mondiale del Poveri, oltre alla sensibilizzazione in tutte le parrocchie, l’attenzione sarà concentrata a Trento nella chiesa di san Pietro, dove una piccola esposizione e alcuni momenti di incontro segneranno la giornata, che si aprirà alle 10.30 con la celebrazione della Messa e si concluderà alle 17 con musica e testimonianze a cui sono invitati non solo gli operatori e i volontari, ma anche e soprattutto gli ospiti delle strutture di accoglienza, in particolare quelle gestite dalla Diocesi.