Il caso Simonino tra giudizio storico e memoria religiosa. Convegno a Trento con cardinale Coccopalmerio

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Si susseguono le iniziative collegate alla mostra L’invenzione del colpevole. Il ‘caso’ di Simonino da Trento, dalla propaganda alla storia,  ospitata al Museo Diocesano in piazza Duomo a Trento..

Giovedì 20 febbraio (ore 16.00-19.00) si svolgerà a Palazzo Prodi, sede del Dipartimento di Lettere e Filosofia (via T. Gar) un convegno organizzato dallo stesso Dipartimento e dal Centro Alti Studi Umanistici (CeASUm). Titolo del convegno: Il caso Simonino di Trento tra giudizio storico e memoria religiosa. 

Introduce e modera il prof. Massimo Giuliani (Università di Trento), la conclusione dei lavori è affidata a Diego Quaglioni (Università di Trento). Relatori: Anna Foa (La Sapienza), Roberto Della Rocca (Direttore Dipartimento Educazione e Cultura dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane) e il cardinal Francesco Coccopalmerio (Congregazione vaticana per le cause dei santi).

In occasione della mostra il Museo propone un programma di visite guidate a turno fisso, comprese nel biglietto d’ingresso all’esposizione. Ecco le prossime date:

domenica 9 febbraio ore 16.00
domenica 16 febbraio ore 16.00
domenica 23 febbraio ore 16.00

domenica 8 marzo ore 16.00

Scopri il calendario completo >