Anche la Diocesi di Trento In preghiera per l’unità dei cristiani. Domenica 26 incontro ecumenico sulla Parola nella chiesa “ortodossa” di San Marco

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“Ci trattarono con gentilezza” è il tema della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani del 2020, in programma anche in diocesi di Trento dal 18 al 25 gennaio. Il tema si riferisce a un testo biblico (Atti 28,2). Narra del naufragio dell’apostolo Paolo e dei suoi compagni di viaggio a Malta e di come furono accolti e curati in modo ospitale dalla popolazione locale.

Oltre agli appuntamenti locali predisposti da varie comunità si segnalano alcuni appuntamenti a Trento:

Giovedì 23 gennaio presso la Sala “Clesio” in via Barbacovi: Apericena ecumenico: Le Chiese cristiane si incontrano in semplicità, sgranocchiando qualcosa.

Venerdì 24 gennaio ad ore 20.30 alla basilica di Sanzeno: Preghiera ecumenica a Sanzeno: Sul luogo del martirio di Sisinio, Martirio ed Alessandro, martiri della Chiesa indivisa, la preghiera animata dal Gruppo Samuele.

Sabato 25 gennaio ad ore 18 al Museo della Guerra di Rovereto: Chiese cristiane in cammino, Passeggiata con qualche provocazione e pensiero, a cura delle varie Chiese cristiane.

L’appuntamento più rilevante sarà domenica 26 gennaio alle 17.30 con la preghiera ecumenica alla presenza dell’arcivescovo Lauro e dei Pastori delle varie Chiese, che hanno scelto come luogo, anche simbolico, la chiesa di san Marco a Trento, principale luogo di celebrazione per  i cristiani ortodossi. L’incontro sarà centrato sul culto ecumenico della Parola proprio nella Domenica della Parola istituita da papa Francesco e quest’anno alla prima edizione.