A un anno da Vaia, l’arcivescovo Lauro celebra tre s. Messe a Trento, Cavalese, Dimaro

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

L’anniversario di Vaia sarà al centro di tre s. Messe presiedute dall’arcivescovo di Trento, Lauro Tisi. Domani, sabato 26 ottobre, monsignor Tisi guiderà alle ore 20.30 l’Eucaristia nella chiesa cittadina di Sant’Apollinare, dopo la commemorazione ufficiale nelle vicine Gallerie di Piedicastello.

Domenica 27 ottobre, alle ore 15.00, presiederà la s. Messa alla Pieve dell’Addolorata di Cavalese, dove molti fiemmesi arriveranno in pellegrinaggio a piedi dai paesi limitrofi. La celebrazione è stata fortemente voluta dai Comuni del territorio e dalla Magnifica comunità di Fiemme come ringraziamento alla Madonna per l’assenza di vittime nella valle e per non aver provocato danni irreparabili.

Martedì 29, nella parrocchiale di Dimaro, alle ore 19.00, don Lauro celebrerà l’Eucarestia in ricordo di Michela Ramponi, la giovane madre che un anno fa perse tragicamente la vita. Nella s. Messa sarà ricordato anche Denis Magnani, il giovane della val di Non pure vittima di quelle ore di tempesta.