SOSPESI, quarta puntata (RIVEDI QUI): “Anime digitali. Comunicare oltre il virus”. Ospiti la psicologa Valorzi, i giornalisti Rancilio e Andreatta, il medico Pilati.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il tema della comunicazione nel tempo della pandemia (con l'”invasione” inevitabile dei mezzi digitali nelle nostre vite) è al centro della quarta puntata di “Sospesi, vivere al tempo del Coronavirus”, andata in onda in prima battuta  giovedì 21 maggio su proposta diocesana curata dal Servizio Comunicazione.

Titolo della puntata “Anime digitali. Comunicare oltre il virus“. Ospiti Serena Valorzi, psicologa e psicoterapeuta, Gigio Rancilio, responsabile social del quotidiano cattolico Avvenire, Diego Andreatta, direttore di Vita Trentina.

Toccante la testimonianza di Lucia Pilati (foto sopra), medico dell’ospedale S. Chiara (coordinatrice trapianti) che nelle settimane di maggiore emergenza si è occupata di tenere i contatti con i parenti dei ricoverati per Covid-19.

RIVEDI LA DIRETTA QUI SOTTO