In cattedrale la festa della vita consacrata. Vescovo Lauro: “Dono straordinario”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il 2 febbraio ricorre, come ogni anno, la festa della Presentazione del Signore e in tutta la Chiesa si celebra la giornata della Vita Consacrata. In cattedrale a Trento, nel pomeriggio di sabato, la celebrazione di ringraziamento presieduta dall’Arcivescovo Mons. Lauro Tisi dal titolo “Consacrati e inviati”. 

Dal vescovo Lauro l’appello a preti, religiose, religiosi e laici consacrati a vivere la propria chiamata non come frutto di una scelta personale dai tratti eroici, ma come “dono straordinario di un Dio che viene a trovarti a casa”.

Alla celebrazione era presente anche l’arcivescovo emerito Luigi Bressan. Insieme a don Lauro hanno distribuito a tutti i presenti un piccolo rotolo di carta con una frase della Sacra Scrittura.

FOTOSERVIZIO  GIANNI ZOTTA

FOTOSERVIZIO GIANNI ZOTTA