Il Papa: “In confessionale ho capito il dramma dell’aborto”

Il dialogo con i giornalisti nel ritorno dalla GMG di Panama
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Francesco sul volo di ritorno da Panama: «Alle donne che hanno questa angoscia dico: tuo figlio è in cielo, parla con lui, cantagli la ninna nanna che non hai potuto cantargli». Per il Venezuela chiede una soluzione pacifica: «Mi spaventa lo spargimento di sangue». Sull’incontro di febbraio per la protezione dei minori: «Dobbiamo prendere coscienza del dramma e avere dei protocolli, i vescovi devono sapere che cosa fare»
LEGGI TUTTO DA VATICAN.NEWS