Servizio civile al Vigilianum!

Riaperte le candidature, fino al 10 ottobre
Archivio Diocesano Tridentino
Biblioteca diocesana Vigilianum

Sono aperte le nuove candidature per il progetto SCUP PAT “Memoria, cultura e attualità al Vigilianum”, presentato da NOI TRENTO in collaborazione con il Polo Culturale Diocesano Vigilianum.

Nel corso del progetto il giovane apprenderà e/o migliorerà le proprie attitudini relazionali affinando le proprie competenze comunicative. Imparerà a lavorare in gruppo, le tecniche del problem solving, a lavorare per obiettivi, a spendere quotidianamente le competenze acquisite e a mettersi in gioco grazie anche ad un ambiente ricco di stimoli.

Il giovane sarà impegnato nelle seguenti attività e acquisirà, inoltre, delle competenze specifiche:

in Biblioteca Diocesana Vigilianum:

− raccolta materiale e digitalizzazione di materiale librario antico
− affiancamento ai bibliotecari nella gestione e riordino della sala di lettura e dei depositi
− collaborazione nell’attività didattica
− collaborazione nelle attività culturali
− allestimento di piccole esposizioni bibliografiche
− inventariazione di fondi antichi
− ricerche biografiche e storiche

Competenze specifiche: organizzazione di contenuti informativi in ambito digitale, riproduzione digitale di materiale librario antico, gestione e riordino di sala di lettura e depositi, contatto con un patrimonio culturale di inestimabile valore, collaborazione nella gestione di attività didattiche e culturali.

In  Archivio Diocesano Tridentino:

− sistemazione e schedatura di fondi specifici
− compilazione di banche date sui registri parrocchiali o su fondi di carteggio
− assistenza al bancone della sala studio
− ausilio alla riproduzione digitale della documentazione originale
− collaborazione nella progettazione di esposizioni/corsi/conferenze
− collaborazione nel settore didattico
− collaborazione nella gestione dei social media

Competenze specifiche: raccogliere la domanda espressa dagli utenti; ricostruire il contesto storico o culturale entro cui si collocano i beni da archiviare; rilevare le fonti esistenti per il recupero di beni attinenti all’archivio in costituzione; conoscere le metodologie e le tecniche di catalogazione e di gestione degli archivi; imparare metodo ricerca d’archivio; utilizzare le tecnologie informatiche applicate all’archivistica; digitalizzazione con scanner planetario e gestione delle immagini prodotte; organizzare seminari di divulgazione e collaborare alla progettazione di attività didattiche e di progetti di alternanza scuola-lavoro.

Il progetto ha durata di 12 mesi con partenza il 1. novembre 2019 e vedrà coinvolti tre giovani in servizio civile: due presteranno servizio in Biblioteca, uno in Archivio.

Qui il progetto e la sintesi del progetto.

E’ possibile presentare la candidatura fino a giovedì 10 ottobre. Scopri come aderire e partecipare sul sito della PAT nell’area dedicata al Servizio Civile, seguendo i passaggi indicati a questo link.

Per informazioni:

NOI TRENTO – Tel. 0461 891203 – 340 1420694 –  Email: trento@noiassociazione.it