Messa del Crisma

Prenotazione obbligatoria
Liturgia

A causa della pandemia la messa del Crisma è stata posticipata a giovedì 13 maggio 2021 (“giovedì dell’Ascensione”) ad ore 9.30 in cattedrale a Trento. La celebrazione verrà trasmessa in diretta streaming sul sito della diocesi e sul canale 601 di Telepace.

La s. Messa – che vede il convenire del clero attorno al vescovo Lauro – mette al centro il Cristo sommo sacerdote della nuova ed eterna alleanza e pone in rilievo i ministri ordinati che rinnoveranno davanti al vescovo le loro promesse sacerdotali. Il rito della benedizione degli Oli, inserito nella celebrazione eucaristica, sottolinea pure il mistero della Chiesa come sacramento globale del Cristo, che santifica ogni realtà e situazione della vita. Ecco perché insieme al Crisma, sono benedetti anche l’Olio dei catecumeni per quanti lottano per vincere lo spirito del male in vista degli impegni del Battesimo, e l’Olio degli infermi per l’unzione sacramentale di coloro che nella malattia compiono ciò che manca in sé alla passione redentrice del Signore.

Per partecipare  è necessaria per tutti, sacerdoti e laici, la prenotazione che si potrà effettuare entro martedì 11 maggio presso la Segreteria Generale della Curia diocesana (tel. n. 0461. 891.200 mail: segreteriagenerale@diocesitn.it) fino ad esaurimento dei posti. Per evitare assembramenti sarà riservata l’entrata in cattedrale per i laici dalla “Porta dei leoni” in piazza Duomo, per i sacerdoti dall’ingresso principale in via Verdi.