Terremoto Albania, Chiesa di Trento promuove raccolta fondi attraverso Caritas diocesana, in collaborazione con TEUTA

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Terremoto in Albania. Mentre la terra continua a tremare e si aggrava il bilancio delle vittime, salito a 49 morti e 750 feriti, la Chiesa di Trento ha definito le modalità della raccolta fondi,attraverso la Caritas diocesana, da destinare al sostegno delle zone più colpite dal sisma.
Si può donare presso gli uffici Caritas (Via Barbacovi, 4 Trento – orario dal martedì al giovedì dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00; venerdì dalle 09:00 alle 12:00)
oppure tramite bonifico bancario a Caritas diocesana Trento
Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo
IBAN: IT41 G035 9901 8000 0000 0081 237
con causale: “Terremoto Albania 2019”
Il ricavato verrà distribuito in collaborazione con Caritas Italiana e l’Associazione Donne Albanesi in Trentino “TEUTA”, a sostegno di progetti realizzabili sui territori terremotati.