InFondo Speranza, cambiano modalità per sostenere il fondo solidale della Diocesi. Offerte sul conto Caritas

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Prosegue l’attività del Fondo solidale della Diocesi di Trento inFondo Speranza avviato a luglio 2020 per sostenere chi sta pagando un prezzo altissimo in termini sociali ed economici alla pandemia. Dall’inizio del 2021 le eventuali offerte vanno indirizzate, specificando in causale “Infondo Speranza”, al seguente conto:

Arcidiocesi di Trento – Caritas Diocesana

c/o Cassa Centrale Banca

IBAN:  IT41G035 9901 8000 0000 0081237

Ad oggi sono circa 600 le persone aiutate attraverso il Fondo solidale. Chi fosse interessato personalmente ad accedere al Fondo, o volesse indirizzarvi qualcuno, è invitato a mettersi in contatto con il parroco di riferimento nel proprio territorio.