I rintocchi di Maria Dolens per Antonio Megalizzi nel giorno della festa d’Europa giovedì 9 maggio (ore 11.30)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nel giorno della festa dell’Europa, giovedì 9 maggio, la Campana dei caduti Maria Dolens farà risuonare i suoi rintocchi in memoria di Antonio Megalizzi,  “giornalista Europeo della Pace”. L’iniziativa della Fondazione Campana dei Caduti ha incontrato la condivisione della famiglia del 29enne vittima dell’attentato terroristico dell’11 dicembre scorso ai mercatini di Natale di Strasburgo. La cerimonia, organizzata presso il Colle di Miravalle alle ore 11.30 prevede un breve intervento del reggente della Fondazione Campana dei caduti Alberto Robol e dell’ ambasciatore Marco Marsilli, già rappresentante italiano permanente presso il Consiglio d’ Europa.

Dell’eredità di Antonio e del suo sogno europeo si sono fatti testimoni i familiari – mamma Anna Maria e papà Domenico, la sorella Federica e la fidanzata Luana – ma anche i tanti amici e colleghi universitari che hanno condiviso con lui l’ideale di un’Europa unita senza barriere, culla di futuro per i giovani. Una prospettiva rilanciata anche in una intervista a Federica e Luana pubblicata nei giorni scorsi da Repubblica (scarica pagina):