La pastorale delle migrazioni

INDICE

 

CHI SIAMO

Il servizio per la Pastorale delle Migrazioni si occupa principalmente dell’ evangelizzazione del mondo dei migranti ed in particolare la cura pastorale specifica dei cattolici. È inoltre impegnato a mettere in evidenza i valori positivi della migrazione, a favorire l’accoglienza e la fattiva convivenza con la società italiana e trentina, l’informazione e la formazione sui temi delle migrazioni. Il servizio opera in stretta collaborazione con le altre forze attive a vario titolo fra i migranti per il bene comune.

Sede

via Barbacovi, 4 – 38122 Trento
Tel. 0461 891.270 – Fax 0461 891.277
e.mail: migrantes@diocesitn.it
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì 8.00-12.30 e 13.30-17.00

Persone

Delegato: don Cristiano Bettega.
Referente: Roberto Calzà.

torna su

CONSULTA E FONDAZIONE MIGRANTES

Consulta Migrantes

La Consulta migrantes è costituita da un gruppo di persone rappresentanti di diverse provenienze geografiche, caratterizzate dall’appartenenza alla fede cristiana. Ad essa possono partecipare anche laici e religiosi che operano con continuità a contatto con gli stranieri in vari ambiti (Caritas, Pastorale Missionaria, Fondazione Comunità Soldiale, Ecumenismo, esperti in materia di immigrazione…). E’ a supporto della Pastorale delle Migrazioni come strumento di confronto, conoscenza e proposta in particolare per quelle iniziative che coinvolgono le comunità di origine straniera. Si incontra periodicamente per organizzare le celebrazioni e altri momenti specifici nel cammino di fede ecclesiale.

Fondazione Migrantes

La Fondazione Migrantes è l’organismo della Conferenza Episcopale Italiana che si occupa della pastorale migratoria nei settori di: Emigrazione, Immigrazione, Nomadi, Fieranti e Circensi, Marittimi e Aeroportuali. Alla Fondazione nazionale fa riferimento nelle singole diocesi un centro o ufficio dedicato. Sua missione specifica è l’evangelizzazione del mondo dei migranti ed in particolare la cura pastorale specifica dei cattolici. E’ inoltre impegnata a mettere in evidenza i valori positivi della migrazione, per favorire l’accoglienza e la fattiva convivenza con la società autoctona.

torna su

FORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE

La Pastorale delle Migrazioni è attenta a valorizzare e diffondere le positive esperienze di accoglienza, integrazione e dialogo sul territorio, oltre a offrire occasioni di sensibilizzazione e formazione per quanti vogliono approfondire il tema delle migrazioni, dell’accoglienza, della interculturalità.

Promuove, in collaborazione con altri servizi diocesani (es. Area Cultura), percorsi o singoli eventi formativi, conferenze e dibattiti, confronti, approfondimenti e pubblicazioni finalizzati alla crescita nelle comunità di una attenzione e rispetto verso chi arriva da paesi diversi e a favorire un più ampio orizzonte culturale e umano.

torna su

APPUNTAMENTI NELL’ANNO

La Pastorale delle Migrazioni propone stabilmente alcune iniziative al fine di coinvolgere le comunità straniere di diversa provenienza e di favorire relazione e confronto tra questi popoli e la comunità trentina.

  • La Festa dei popoli da quasi vent’anni è un appuntamento importante e gioioso che intende sottolineare l’apporto alla società trentina di quanti provengono da altri paesi.
  • La Giornata del migrante e del rifugiato, occasione di sensibilizzazione e di ricordo di tutti i migranti che si muovono (e si sono mossi) per trovare un futuro migliore.
  • Ci sono poi altri momenti di incontro e di festa, legati soprattutto alle festività e alle tradizioni cristiane: epifania dei popoli, pellegrinaggio, Pasqua, Natale, celebrazioni legate alle singole tradizioni popolari…

torna su