In cattedrale preghiera h24, in comunione con Francesco

Venerdì 24 e sabato 25 marzo. Con sacramento della Riconciliazione
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Rispondendo all’invito, rivolto alle Chiese locali, da papa Francesco in qualità di vescovo di Roma, anche l’arcivescovo Lauro chiama le comunità cristiane del Trentino a vivere l’iniziativa “24 ore per il Signore” il 24 e 25 marzo prossimi.

In particolare la Cattedrale di Trento resterà ininterrottamente aperta per 24 ore: a partire dalla Celebrazione dei Vespri, presieduti dal Vescovo venerdì 24 marzo alle ore 18.30 e per tutto il giorno di sabato 25, fino ai Primi Vespri della IV Domenica di Quaresima, sabato alle ore 18.30, seguiti dalla Celebrazione dell’Eucarestia festiva.

Le ore del giorno e della notte saranno scandite dall’ascolto della Parola di Dio e dalla preghiera di adorazione. In qualche momento dell’adorazione saranno proclamati testi della Sacra Scrittura per disporre alla celebrazione personale del sacramento della Riconciliazione a cui si potrà accedere grazie alla disponibilità di sacerdoti ininterrottamente, nel corso delle 24 ore.

ECCO IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

Venerdì 24 Marzo:

  • ore 18.30: Canto dei Vespri del venerdì, III settimana di Quaresima, presieduti dall’Arcivescovo Lauro
  • ore 19.00: Celebrazione dell’Eucaristia, presieduta dall’Arcivescovo
  • ore 23: Canto della preghiera di Compieta
  • durante tutta la notte: Adorazione del Santissimo Sacramento. Dalle 23.00 alle 00.00 il suono dell’organo accompagnerà la preghiera di adorazione.

Sabato 25 marzo:

  • ore 06.15: Celebrazione dell’Ufficio delle Letture
  • ore 07.00: Reposizione del Santissimo Sacramento
  • ore 07.10: Celebrazione dell’Eucaristia all’altare dei Santi Martiri
  • ore 08.00: Canto delle Lodi e Celebrazione Capitolare dell’Eucaristia, esposizione Euc.
  • ore 12.00: Celebrazione dell’Ora Sesta
  • ore 18.00: Benedizione Eucaristica
  • ore 18.30: Canto dei primi Vespri della IV Domenica di Quaresima
  • ore 19.00: Celebrazione Eucaristica domenicale