Papa a udienza generale: davanti a Dio nessun trucco, preghiamo per i poveri

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Gesù non vuole ipocrisia, nel Padre nostro non c’è mai la parola “io”, in grande considerazione oggi come ieri: così Papa Francesco soffermandosi sulla preghiera che Gesù ci ha insegnato. Nei saluti finali dell’udienza generale, esorta all’impegno per la conversione “dei lontani” e dei più vicini. Leggi tutto da Vatican.news