“Liberi dalla paura”: delegazione trentina a Sacrofano per meeting di Migrantes, Caritas e Astalli aperto da papa Francesco

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Anche una folta delegazione trentina al Meeting “Liberi dalla paura” dpi Sacrofano, promosso e organizzato dalla Fondazione Migrantes della Cei, dalla Caritas italiana e dal Centro Astalli. Una “tre giorni” che – fino al 17 febbraio – riunisce parrocchie, associazioni, famiglie ospitanti, volontari e altre realtà impegnate a vario titolo nell’accoglienza e nell’integrazione dei migranti.

Della delegazione trentina fanno parte Mons. Luigi Bressan, Presidente della Commissione migrantes delle chiese del Nord Est; Suor Agnès Kpodzro delle Suore Canossiane di Trento, rappresentante della diocesi alla Commissione migrantes delle chiese del Nord Est
Elisabetta e Lorena del Centro Astalli, Trento; padre Silvano (comunità padri Dehoniani, uno degli Istituti religiosi che fanno concretamente accoglienza)

Nel pomeriggio di venerdì la s.Messa di apertura con Papa Francesco. LEGGI TUTTO SU INTERVENTO PAPA“Volevo ringraziarvi per quello che fate. È un piccolo passo, ma un piccolo passo fa il grande cammino della storia”. Con queste parole, pronunciate a braccio al termine della Messa, il Papa si è congedato da Sacrofano. 
Al termine del Meeting, verrà diffuso un messaggio al Paese.