Ottobre missionario: domenica 25 celebrazione diocesana a Sanzeno nella Basilica dei Santi Martiri (DIRETTA TV e STREAMING)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Domenica 25 ottobre a Sanzeno nella basilica dei Santi Martiri si celebra l’evento diocesano più rilevante dell’ottobre missionario, trasmesso in diretta streaming su questo portale (e Vita Trentina) e in diretta TV sul canale di Telepace Trento (601).

Alle 10.30 si inizierà con la s. Messa guidata dall’arcivescovo Lauro; a seguire un collegamento online con alcuni missionari trentini ed alle 14.30 la celebrazione del vespro ortodosso.

La data del 25 ottobre è stata scelta in quanto è la domenica successiva alla Giornata missionaria mondiale (18 ottobre), a cui tutte le parrocchie sono invitate a dare risalto. 

La presenza del Vescovo a Sanzeno sottolinea una volta di più quanto la dimensione missionaria debba caratterizzare la Chiesa in uscita.

Il luogo ha valore simbolico: la Basilica è dedicata ai martiri missionari – Sisinio, Martirio ed Alessandro – primi annunciatori del Vangelo insieme al vescovo Vigilio. Erano tre, quindi una piccola comunità, a sottolineare il valore del fare le cose insieme, il valore di costruire processi di comunità e di comunione. Sanzeno poi ha un altro valore, visto che i tre martiri venivano dalla Turchia, sono passati per Milano e sono arrivati a Trento e poi in Val di Non. Segno di una Chiesa aperta al mondo, che sa mantenere e costruire rapporti aperti e senza confini.

“I tre martiri – spiega don Cristiano Bettega, delegato Area Testimonianza della Diocesi – appartenevano ad un periodo (la fine quarto secolo) nel quale Oriente ed Occidente erano una sola Chiesa, pur con tante differenze. Oggi noi conosciamo una Chiesa cattolica e una Chiesa ortodossa, successivamente le Chiese cristiane hanno conosciuto la Riforma di Lutero con tutti i suoi sviluppi, ma (come diceva Giovanni Paolo II) Oriente ed Occidente sono i due polmoni della chiesa di Cristo, che resta una sola. È per questo che quella domenica avrà anche una dimensione ecumenica, con la celebrazione del Vespro ortodosso“.

Ottobre è per tradizione mese dedicato all’attenzione al mondo missionario. Nel contesto della Chiesa italiana per quest’anno si è scelto di tradurre questa vocazione missionaria in un appello a tutti i credenti per diventare “Tessitori di fraternità”.

Sul sito di missioItalia sono presenti e scaricabili vari documenti e materiali per l’animazione del mese.

QUI EDITORIALE di don Cristiano Bettega su Vita Trentina

38028 Sanzeno Trentino-Alto Adige Italia