Avvenire e Vita Trentina in festa il 25-26 luglio in Primiero. Dibattito sui giovani e passeggiata con vescovo Lauro e lettori

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Ultimi dettagli organizzativi per il quarto appuntamento con la Festa del quotidiano cattolico Avvenire e del settimanale diocesano Vita Trentina in collaborazione con le parrocchie del Primiero, dedicata quest’anno al tema dei giovani e del creato.

La serata di giovedì 25 luglio a Pieve, presso l’oratorio, vedrà un dibattito dal titolo L’avvenire dei giovani e le nostre scelte di vita”: i temi educativi dell’esortazione post sinodale Christus vivit. Ne parleranno Matteo Liut, vicecaposervizio pagine speciali Avvenire e Gioele Anni, uditore al Sinodo dei giovani. Modera Diego Andreatta e conclude Marco Tarquinio, direttore di Avvenire.

Appuntamento all’aria aperta, per tutti, con la presenza del vescovo mons. Tisi, venerdì 26 luglio, e ritrovo alle ore 9 a Transacqua; da lì passeggiata fino a San Giovanni sopra Mezzano in località “Pradi liendri” con l’Arcivescovo che celebra la Messa alle ore 11. Quindi pranzo rustico e al pomeriggio alle ore 16.30 presso l’oratorio di Pieve presentazione del libro “Le stagioni di Tone” scritto dal direttore di Vita Trentina Diego Andreatta. Introduce e modera Walter Taufer.

Per i collaboratori (e, in caso di posti liberi, anche per i lettori) di Vita Trentina venerdì 26 luglio partirà alle 7.15 dal piazzale ex Zuffo un pullman per Pieve di Primiero. Per iscrizioni prima possibile tel. 0461-272660 o 272613.