Immacolata, ordinato diacono Gianluca Leone. Vescovo Lauro: “Dio per primo ti ha detto sì. Libera in te meraviglia e stupore”

“Assolutamente Sì dice Dio, alla ragazza che abita nell’oscuro paesino senza storia che è Nazareth, assolutamente Sì dice Dio a Gianluca mentre con il suo amore senza esitazioni lo crea Diacono”. Nel solennità dell’Immacolata – nella cattedrale di Trento, per via della momentanea indisponibilità della basilica di S. Maria Maggiore, a causa di un principio d’ncendio originato da un candeliere votivo – l’arcivescovo Lauro ha ordinato diacono Gianluca Leone, 47 anni di Pinzolo. Nell’omelia don Lauro di è soffermato sul protagonismo di un Dio  che ama sempre per primo: “Maria – ha  detto – è piena di grazia non perché ha risposto “sì” a Dio, ma perché Dio per primo ha detto Sì a Lei. Lo stesso Sì, oggi, viene detto a Gianluca, prima di qualsiasi sua risposta”. L’Arcivescovo ha incoraggiato Gianluca:”Libera dentro di te la meraviglia e lo stupore, testimoniando l’amore gratuito di Dio, non alzare mai bandiera bianca davanti alle storie ferite, non esistono scarti, siamo tutti irrevocabilmente amati. Cerca con tutte le tue forze di vivere la fraternità e la comunione: meglio un passo fatto insieme che mille fatti da solo.”

FOTO ZOTTA

Qui e in allegato testo integrale omelia