Addio a 84 anni a don Livio Sparapani, storico archivista diocesano

Lutto nella Chiesa trentina per la scomparsa a 84 anni (compiuti il 9 dicembre) di don Livio Sparapani, storico archivista di Curia e direttore dell’Archivio Diocesano Tridentino e amato parroco di Valsorda. Nato a Preghena, venne ordinato prete e Trento nel 1960. Fu viceparroco a Pieve di Bono (1960-61) e Villa Lagarina (1961-63). Per un decennio (63-73) lavorò al Collegio Arcivescovile, quindi catechista a Riva del Garda (73-78), prima di frequentare la Scuola Vaticana di paleografia divenendo archivista di Curia dal 1980 fino al 1994 quando fondò l’Archivio Diocesano Tridentino che diresse fino al 2018. Dal 1994 era anche Direttore dell’Archivio e della Biblioteca capitolari e dal 1980 aveva legato il suo nome alla comunità parrocchiale di Valsorda; dal 2013 risiedeva alla Casa del Clero dove si è spento serenamente nella mattinata di venerdì 27 dicembre.

Il funerale sarà celebrato nel paese natale di Preghena lunedì 30 dicembre alle ore 14.00.