2019

Ricordiamo nella preghiera, assieme alle loro famiglie e comunità, i presbiteri diocesani deceduti nel 2019.

 

Bortolini mons. Marcello, di anni 82.
Trento, 8 gennaio 2019.

Originario di Centa, fu ordinato presbitero a Trento nel 1961. Fu poi vicario parrocchiale a Borgo Valsugana (1961-1962), Civezzano (1962-1963), Brentonico (1963-1966), missionario  in Germania (1966-2004), collaboratore decanale a Levico (2004-2005), parroco a Ischia e Tenna (2005-2008), rettore della chiesa di S. Chiara a Trento (2008-2010), residente alla Casa del Clero (2010-2019).

 

Rossi don Francesco, di anni 93.
Trento, 13 marzo 2019.

Originario di Mezzocorona, fu ordinato presbitero nel 1949. Dopo aver studiato all’Università di lettere classiche a Padova (1949 – 1954), fu professore al Collegio (1954-1968); fu poi insegnante alle scuole statali (1968 -1986), residente dal 1969 a Mezzocorona. Il funerale è stato celebrato presso la parrocchia di Mezzocorona venerdì 15 marzo.

 

Bazzetta don Claudio, di anni 89.
Trento, 16 marzo 2019.

Originario di Omegna (NO), fu ordinato presbitero nei Camilliani nel 1954; incardinato nel 1982; parroco di Castagnè S. Vito (1976 – 1983), Tezze Valsugana (1983 – 2001); cappellano Casa S.Maria in Vigolo Vattaro (2001 – 2018); casa del clero dal 2018. Il funerale è stato celebrato presso la parrocchia di Vigolo Vattaro il giorno lunedì 18 ad ore 14.30.

 

Gilli mons. Silvio, di anni 98.
Trento, 26 marzo 2019.

Originario di  Gardolo, fu ordinato presbitero nel  1945; Vicerettore e prefetto Seminario Minore dal 1945 al 1956; Università Cattolica, lettere dal 1948 al 1952; professore in seminario al liceo e prefetto dal 1956 al 1965; assistente figlie di S. Angela  (Orsoline) dal 1974 al 1992; prefetto Istituto Agrario S. Michele dal 1975 al 1981; assistente Associazione Trentina della Famiglia dal 1966 al 1981; consulente ecclesiastico U.C.A.I. dal 1962 al 1981; segreteria di Stato Vaticano dal 1981 al 2000; rettore chiesa S. Chiara a Trento dal 2000 al 2008; assistente diocesano Apostolato della Preghiera dal 2001 al 2010; residente in Seminario dal 2010 al 2017 e poi alla casa del clero; canonico onorario della Cattedrale. Il funerale è stato celebrato presso la parrocchia di Gardolo il giorno venerdì 29 marzo ad ore 14.30.

 

Taufer don Giuseppe, di anni 98.
Trento, 26 marzo 2019.

Originario di  Mezzolombardo, fu ordinato presbitero nel 1944; incardinato nel 1987;  fu parroco di Piazzola e Pracorno (1985 – 1995); residente a Fiammenga, PG (1995 – 2005); residente  a Zivignago (2005 -2007) e Bocegnago (2007 – 2009); alla casa del clero dal 2009. Il funerale è stato celebrato presso la parrocchia di Mezzolombardo il giorno giovedì 28 marzo ad ore 14.30.

 

Rizzi don Walter, di anni 87.
Trento, 30 maggio 2019.

Originario di Cloz, fu ordinato presbitero nel 1957. Fu poi vicario parrocchiale a Borgo Valsugana (1957-1959), Lavis (1959-1961,; parroco a Castel Condino e Cimego (1961-1968), Gardolo (1968-1990), Fai della Paganella (1990-1994), residente a Lover (1994-1999), cappellano Villa Igea (1999- 2014) e casa di riposo via Veneto (2004-2007), assistente spirituale S. Vincenzo (2001-2014). Residente a Trento dal 2014. Il funerale è stato celebrato a Cloz lunedì 3 giugno alle 14.00.

 

Branz don Cornelio, di anni 85.
Sanzeno, 14 giugno 2019.

Ordinato a  Trento il 22.03.1958, fu vicario parrocchiale a Trento/Cristo Re (1958-1962),  a Trento/S. Giuseppe (1962-1964), segretario di Curia (1964-1966), parroco a Rallo (1966-1972) e poi a Martignano (1972-1977), quindi parroco e decano a Cles per ben 23 anni (1977-2000) dal 1993 anche a Cis. Infine, parroco a Fondo e Tret dal 2000 al 2010. Negli ultimi anni risiedeva a Sanzeno. Il funerale è stato celebrato lunedì 17 giugno a Sanzeno.

 

Dorigatti don Remo, di anni 90.
Trento, 8 luglio 2019.

Originario di Miola di Piné, fu ordinato presbitero a Trento nel 1955. Fu poi vicario parrocchiale a Taio (1955-1959), Albiano (1959-1962), parroco a Mala (1962-2015) e residente a Mala dal 2015. Il funerale è stato celebrato presso la chiesa parrocchiale di Miola di Piné  giovedì 11 luglio ad ore 16.00.

 

Facchini don Giacomo, di anni 88.
Trento, 26 luglio 2019.

Originario di Moena, fu ordinato presbitero a Trento nel 1956. Fu poi vicario parrocchiale a  Folgaria (1956-1959), a  Trento S. Pietro (1959-1963), catechista a Trento (1963-1979), rettore delal chiesa di S. Marco Trento (1970-2014), residente Casa del Clero dal 2013. Il funerale è stato celebrato presso la chiesa parrocchiale di Moena il giorno lunedì 29 luglio ad ore 14.00.

 

Garniga don Luigi, di anni 92.
Trento, 9 agosto 2019.

Originario di Lizzana, fu ordinato presbitero nel 1951. Coprì poi l’incarico di vicario parrocchiale a S.Croce in Bleggio (1951-1958), parroco a Noarna (1959-1967), catechista e assistente A. C. a Rovereto (1967-1990), residente a Rovereto (1990-2014). Residente alla Casa del Clero dal 2014. Il funerale è stato celebrato a Lizzana lunedì 12 agosto alle ore 11.00.

 

Tomasi don Celestino, di anni 87.
Trento, 15 agosto 2019

Nato a Torchio , venne ordinato sacerdote a Trento nel 1960. Fu vicario parrocchiale a Gardolo (1960-63), Riva del Garda (1963-64), Villazzano (1964-66) prima di un lungo ministero come catechista nelle scuole cittadine per ventuno anni, animatore di gruppi giovanili, incaricato della gioventù aclista e vice assistente dell’Azione Cattolica. I funerali sono stati celebrati sabato 17 agosto a Seregnano alle ore 14.30.

 

Berti don Giovanni, di anni 95.
Trento, 11 ottobre 2019

Originario di Fondo, fu ordinato presbitero a Trento nel giugno del 1947. Buona parte del suo ministero l’ha vissuta nella Diocesi di Milano, chiamato dal cardinal Montini, arcivescovo della Diocesi ambrosiana, che lo volle incardinare, e vi svolse attività di insegnante, studioso, educatore e padre spirituale, prima di fare nuovamente ritorno in Trentino. Il funerale è stato celebrato presso la chiesa parrocchiale di Fondo lunedì 14 ottobre ad ore 14.30.