2020

mons. Giuseppe Zadra, di anni 86.
Trento, 21 gennaio 2020.

Originario di Cis, fu ordinato presbitero nel 1958. Fu poi prefetto al collegio (1958-59) e in Seminario (1959-1961); viceparroco a Trento S. Maria (1961-1963); segretario dell’Arcivescovo (1963-1968); assisistente A.C. e insegnante di religione all’Istituto d’Arte (1968-1975); parroco e decano a Civezzano (1975-1981) e a Pergine (1981-1995); vicario generale (1995-2007); amministratore diocesano (1998-1999); protonotario apostolico dal 2004; co-visitatore per la visita pastorale iniziata nel 2006; canonico onorario della Cattedrale; rettore della chiesa S. Francesco Saverio dal 2007.

Il funerale è stato celebrato in Duomo il giorno venerdì 24 gennaio ad ore 11.00. A Cis alle ore 15.00 sarà celebrata la S. Messa cui è seguita l’inumazione.


don Carlo Hoffmann, di anni 93.
Trento, 11 febbraio 2020.

Di origine belga (era nato a Uitergen nel 1926), venne ordinato prete a Bruxelles nel 1959. Incardinato in Diocesi di Trento, fu parroco di Bosco di Civezzano per ben 31 anni, dal 1983 al 2014. Don Hoffman era molto legato al santuario mariano di Mediugorje dove negli ultimi vent’anni aveva accompagnato molti pellegrinaggi trentini. Don Carlo si è spento alla Casa del Clero dopo un lungo ricovero in ospedale.

I funerali si sono svolti giovedì 13 febbraio alle ore 14.30 a Civezzano.


don Pio Casari, di anni 88.
Pera di Fassa, 27 febbraio 2020.

Nato a Pera di Fassa, fu ordinato presbitero nel 1956. Fu poi vicario parrocchiale a Caldonazzo (1956-1957), Folgaria (1957-1961), Mattarello (1961-1962); parroco a Nosellari e Carbonare (1962-1971); Canale (1971-1986), Pozza di Fassa (1986-2006); collaboratore pastorale Pozza di Fassa e Pera dal 2006 e residente a Pera.

Il funerale è stato celebrato sabato 29 febbraio alle 14.30 a Pera di Fassa.


don Luigi Trottner, di anni 86.
Rovereto-Campitello di Fassa, 13 marzo 2020.

Nato a Vigo di Fassa nel 1933, venne ordinato presbitero nel 1962. Dopo aver svolto il ministero per alcuni anni fuori Diocesi, divenne parroco di Alba e Penia (1981-1982) e in seguito di Canazei (1982-2000). Nel 1999 gli venne affidata la parrocchia di Campitello di Fassa.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Luciano Anesi, di anni 87.
Trento, 15 marzo 2020.

Nato a Bedollo nel 1928, venne ordinato nel 1953. Fu viceparroco a Spormaggiore (1953-1955) e Pinzolo (1955-1958), parroco e decano a Canezza (1958-1970), Calceranica (1970-1987), Vezzano e Fraveggio (1987-2003), collaboratore a Trento-Cristo Re, prima di essere accolto alla Casa del Clero.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Emilio Simeoni, di anni 96.
Trento, 16 marzo 2020.

Nato a Borgo Valsugana (parrocchia di Olle); ordinato presbitero nel 1948; vicario parrocchiale a Centa (1948-1950), Pergine V. (1950-1951); parroco a S.Martino d’Arco (1951-1966), parroco per 32 anni e rettore del Santuario di Montagnaga di Pinè (1966-1998). Residente a Montagnaga (1998-2014), era ospite alla Casa del clero dal 2014.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Luigi Riz, di anni 76.
Trento, 18 marzo 2020.

Nato a Canazei; ordinato presbitero nel 1971; vicario parrocchiale a Cembra (1971-1972), Ala (1972-1975); parroco a Castelfondo e Dovena (1975-1986), Carano (1986-2000), Casatta e Montalbiano (2000-2012); collaboratore pastorale Valfloriana (2012-2019); residente Casa del clero dal 2019.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Salvatore Tonini, di anni 83.
Bolzano, 19 marzo 2020.

Nato a Storo, fu ordinato presbitero nel 1962; fu vicario parrocchiale a Cembra (1962-1966), Avio (1966-1969); parroco a Meano (1969-1975); vicario pastorale a Bolzano, Tre Santi (1975-1978), S.Giovanni Bosco (1978-1995; parroco a Sinigo (BZ) (1995-2015); collaboratore pastorale a Brunico (2015).

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Gino Serafini, di anni 98.
Santa Croce del Bleggio, 28 marzo 2020.

Nato a Bleggio Superiore, fu ordinato presbitero nei salesiani ad Abano Terme (PD) nel 1950; ha svolto il suo ministero in Abruzzo; incardinato nel 1984; parroco di Stenico e Villa Banale (1984-2010); collaboratore pastorale (2010-2017); ospite alla casa di Riposo di S.Croce del Bleggio dal 2017 dove è spirato.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Italo Tonidandel, di anni 94.
Trento, 12 aprile 2020.

Nato a Fai, fu ordinato presbitero nel 1950 a Trento; incardinato nella diocesi di Bolzano-Bressanone ha “servito” nel suo ministero come cappellano dei minatori, degli operai edili e nel mondo delle ACLI. Nel 2013 è entrato alla Casa del Clero dove è spirato.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Eugenio Kersbamer, di anni 88.
Cles, 3 maggio 2020.

Nato a Pavillo, fu ordinato presbitero nel 1957 a Trento; fu poi vicario parrocchiale Baselga di Pinè (1957-1960), Vermiglio (1960-1964); parroco a Malosco (1964-1968) e curato a Salter (1964-1967), Ronzone (1968-1978), Nanno (1978-2010); residente a Nanno (2010-2013); residente alla Casa di Riposo “S. Maria” a Cles. La preghiera di saluto con i familiari e la sepoltura a Pavillo.

Il funerale è stato celebrato in forma privata a causa delle disposizioni sul Coronavirus.


don Giuseppe Cattoni, di anni 88.
Cavedine, 15 giugno 2020.

Nato a Cavedine, fu ordinato presbitero nel 1957 a Trento; fu vicario parrocchiale Roverè della Luna (1957-1960), Trento S.Apollinare (1960-1963); Curato a Mezzomonte e Guardia (1963-1971); parroco a Tiarno di Sotto (1971-1981); parroco-decano Civezzano (1981-1996); Calavino e Lasino (1996-2014); residente a Cavedine dal 2014.

Il funerale è stato celebrato a Cavedine mercoledì 17 giugno alle ore 16.00.


don Giuseppe Soini, di anni 88.
Trento, 15 giugno 2020.

Nato a Chizzola di Ala, fu ordinato presbitero nel 1957 a Trento. Fu poi vicario parrocchiale a Predazzo (1957-1961) e Mezzocorona (1961-1964). Divenne quindi parroco a Crosano (1964-1970), Pietramurata (1970-1980); fu decano di Villalagarina (1980-1995) essendovi anche parroco (1980-1997). L’ultimo incarico lo ha visto parroco a Pilcante (1997-2015), dove ha poi risieduto fino al 2017, prima del trasferimento alla Casa del Clero dove si è spento.

Il funerale è stato celebrato a Pilcante giovedì 18 giugno alle ore 14.30.


don Cornelio Cristel, di anni 92.
Trento, 28 giugno 2020.

Nato a Tesero, è stato ordinato presbitero nel 1953 a Trento. Successivamente è stato viceparroco a Cles (1953-1955), curato a Pergolese (1955-1961), parroco a S.Michele all’Adige (1961-1967), Madonna di Campiglio (1967-1986), parroco e decano a Vigo di Fassa (1986-2004), parroco a Capriana (2004-2012).
Residente a Capriana negli anni 2012-2014, dal 2014 era ospite alla Casa del Clero.

Il funerale è stato celebrato presso il cimitero di Tesero martedì 30 giugno alle ore 18.00.


don Cherubino Stablum, di anni 93.
Arco, 15 luglio 2020.

Nato a Vermiglio, venne ordinato presbitero nel 1951 a Trento; fu poi vicario parrocchiale Cavalese (1951-1953), Andalo (1953-1955); parroco a Piazze di Pinè (1955-1966), Lizzanella (1966-1967), Valle S. Felice – Pannone (1967 -1980), Sardagna (1980-1996); collaboratore pastorale ad Arco (Chiarano) dal 1996. Spirato all’hospice di Mori.

Il funerale è stato celebrato nella collegiata di Arco giovedì 16 luglio alle ore 10.00.


mons. Alberto Carotta, di anni 87.
Trento, 21 luglio 2020.

Nato a Pedemonte (VI), fu ordinato presbitero nel 1957 a Trento; studente dell’Accademia S.Cecilia  a Roma (1957-1962); rettore dell’Annunziata a Trento (1976-1989), divenne vicario del clero (1989-2009); professore seminario (1963-2007); direttore scuola musicale di musica sacra (1963-2011); presidente Casa del Clero (2013-2018); incaricato sacerdoti anziani e ammalati (2009-2018); cappellano corale dal 1967 e canonico onorario della cattedrale.

Il funerale è stato celebrato in cattedrale a Trento giovedì 23 luglio alle ore 10.00.
La salma è stata poi portata al paese natale, Pedemonte (VI).


don Tullio Paris, di anni 81.
Trento, 29 luglio 2020.

Nato a Trento (parrocchia S.Maria), fu ordinato presbitero nel 1965 a Trento; fu poi vicario parrocchiale a Povo (1965-1967), Cembra (1967-1971); parroco a Lodrone (1971-1981), Miola (1981-1996), Rizzolaga (1991-1996), Cavareno, Don, Amblar (1996-2008), UP “Territorio di Terlago” (2008-2019); dall’autunno 2019 alla Casa del Clero dove si  spento.

Il funerale è stato celebrato venerdì 31 luglio alle ore 14.00 a Villazzano.