Pregare? Gustare la bellezza di Dio, assaporare la salvezza. Testo meditazione Passi di Vangelo

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“Pregare è gustare la bellezza di Dio, è assaporare la salvezza. Una vita libera dalla paura del giudizio, sgombra del disprezzo di sé, abitata dal servizio, dal coraggio di amare gli altri, libera dall’ossessione del denaro e dalla necessità di apparire; queste non altro è la salvezza”. Così l’arcivescovo Lauro in un passaggio della sua meditazione a Passi di Vangelo giovedì 21 marzo in Seminario a Trento. Era il quinto ed ultimo incontro mensile di quest’anno pastorale. Il percorso dei giovani prosegue nelle comunità sul territorio a cadenza settimanale. 

In allegato testo MEDITAZIONE VESCOVO LAURO