Camminata della Trasfigurazione: giovedì 6 agosto a Marilleva con il vescovo Lauro, venerdì appuntamento a Cles

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La “Camminata della Trasfigurazione”, ispirata dal racconto del Tabor, coinvolge da nove anni le famiglie di residenti e villeggianti nelle valli di Non e di Sole: una proposta, quella delle parrocchie della Valle di Sole, che non mancherà neanche giovedì 6 agosto, anche se con tutte le modifiche del caso per via dell’emergenza sanitaria.

Per arrivare infatti a Marilleva 1400 e alla chiesa della Trasfigurazione, quest’anno il cammino sarà individuale, con partenza da Fazzon, parcheggio Lago Caprioli alle 8.30, oppure dalla partenza della funivia di Marilleva 900 alle 9, oppure salendo con le macchine.

Alle 11 è prevista la messa con il vescovo Lauro ed il pranzo al sacco, all’aperto.


Altro appuntamento per venerdì 7 agosto, alle ore 19.45  a Cles, con partenza dal piazzale dell’Oratorio: la camminata della Trasfigurazione organizzata dalla Pastorale della Famiglia per le Valli di Non e Sole avrà per tema il titolo dell’ultima lettera del vescovo Lauro, #noirestiamovulnerabili. Pur osservando le norme di sicurezza per il protocollo dell’emergenza sanitaria, ogni famiglia è invitata a portare con sé un piccolo segno che descriva sentimenti, emozioni, stati d’animo, intuizioni, che hanno accompagnato la persona/famiglia durante questo periodo di emergenza (un breve scritto, una poesia, una parola, un disegno…).