“Affidàti al Vangelo”: ripartono sabato 5 ottobre da Dro le Assemblee nelle Zone pastorali. Un cammino in otto tappe con l’arcivescovo Lauro, in ascolto delle comunità

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Dopo la novità assoluta dello scorso anno, anche nel 2019 la Chiesa di Trento dà avvio all’anno pastorale con le Assemblee guidate dall’arcivescovo Lauro, in ciascuna delle otto Zone in cui è suddiviso il territorio diocesano.

Si inizia sabato 5 ottobre, dalla Zona pastorale Alto Garda e Valli dei Laghi.  Appuntamento al teatro oratorio di Dro alle ore 9.00.

Dopo “Passi di comunità”, in cui si sottolineava la sfida legata alla nuova organizzazione territoriale (con la cessazione dei decanati e la valorizzazione delle Zone pastorali) le Assemblee hanno quest’anno come titolo “Affidàti al Vangelo”, per evidenziare la sorgente di ogni azione ecclesiale.

Rispetto alla prima edizione, cambiano le modalità di organizzazione dell’evento, affidate maggiormente alla regia di ogni singola Zona. Si punta così ad accentuare l’ascolto del territorio da parte dell’Arcivescovo, a cui non spetterà l’intervento introduttivo ma la conclusione della mattinata. Prima di monsignor Tisi, testimonianze e provocazioni cercheranno di focalizzare le esperienze – in atto o potenziali – di comunità credenti e celebranti. Gruppi di cristiani che si impegnano a testimoniare il Vangelo nel concreto della vita quotidiana. E provano a farlo ritrovandosi attorno alla Parola e in comunità fraterne sempre più “allargate”, anche in relazione al costante calo dei parroci.  Alla riflessione, contribuiranno – fin dalla prima Assemblea di Dro – anche i lavori di gruppo, dove si confronteranno persone di età e contesti diversi, considerata anche la vastità delle Zone pastorali. A Dro, ad esempio, convergeranno fedeli dalla Val di Ledro alla Valle dei Laghi, passando per Riva, Arco e tutto il Basso Sarca.

Le otto Assemblee pastorali di Zona avranno anche quest’anno un’appendice pomeridiana riservata in particolare agli operatori volontari negli ambiti seguiti dalla Caritas e agli animatori degli oratori. Con inizio alle ore 14 l’incontro a Dro sarà introdotto dal vicario generale don Marco Saiani. Gli operatori volontari che sono impegnati negli ambiti Caritas della zona Alto Garda e Valle dei Laghi si incontreranno per condividere un’analisi di bisogni e fragilità rispetto ai quali poter avviare iniziative coordinate.

Dopo Dro, le tappe successive delle Assemblee pastorali saranno: 12 ottobre – Fiemme e Fassa (Oratorio di Moena); 19 ottobre – Valsugana e Primiero (Auditorium intercomunale di Fiera di Primiero); 9 novembre – Valli del Noce (Teatro parrocchiale di Cles); 16 novembre – Mezzolombardo – Oratorio di Mezzocorona (al mattino); Trento –  Chiesa di  San Pio X (nel pomeriggio); 23 novembre – Giudicarie (Cinema-teatro di Tione); 30 novembre – Rovereto.

Nella foto Zotta il palco di Dro nell’Assemblea 2018.