Tag Archives: santuari

Da Sanzeno a Senale, passi di santità quotidiana

Partecipata iniziativa del gruppo Samuele e del decanato di Fondo
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Hanno camminato dall’alba al tardo pomeriggio di sabato 18 agosto lungo gli oltre venti chilometri che, in alta Valle di Non, uniscono la basilica di Sanzeno al santuario di Madonna del Senale (poco oltre il confine altoatesino). Il cammino, giunto alla trentunesima edizione, è stato promosso anche quest’anno dal gruppo di preghiera Samuele (fondato 46 anni fa), in collaborazione con il decanato di Fondo. Proprio nella tappa di Fondo vi è stato anche l’incontro con il vescovo Lauro. A conclusione del pellegrinaggio la s. Messa al santuario mariano dedicato alla Nostra Signora nel bosco, dopo una fatica condivisa tra silenzio, canti e preghiere. Traccia della riflessione, alcuni brani dell’Esortazione apostolica “Gaudete et exultate” di papa Francesco. Ad ogni tappa, una testimonianza di chi cerca una via di santità quotidiana dentro l’esistenza.

Fotoservizio di Giovanni Bolego

 

Val di Fassa in festa per Santa Giuliana

Ricordati anche i 500 anni dell'artistico altare ligneo del santuario dedicato alla patrona
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Come avviene da antica tradizione il 16 febbraio, le comunità cristiane della Val di Fassa si sono raccolte presso il santuario di Santa Giuliana per celebrare la loro patrona. Dopo la processione aperta dai gonfaloni, dai bandisti e dai bambini della scuola elementare, un coro interparrocchiale ha accompagnato  l’Eucarestia cantando fra l’altro l’antico inno di Santa Giuliana. Il parroco di Vigo don Andrea Malfatti, che ha concelebrato con il decano don Mario Bravin, don Erminio Vanzetta, don Cornelio Cristel e altri due sacerdoti, ha indicato nell’omelia alcuni dèmoni della cultura odierna dai quali difendersi: l’egoismo, il materialismo e anche il razzismo: “Dobbiamo saper costruire ponti, non muri”, ha esortato don Andrea.  Con una rinnovata benedizione si sono ricordati anche i 500 anni dell’artistico altare ligneo, uno dei più importanti in Trentino, realizzato nel 1517 dal pittore Joerg Arzt; recentemente è stato restaurato e completato con due la copia di due figure di profeti realizzati dagli studenti del locale Istituto d’Arte.

Nelle foto di Gianni Zotta, due momenti della celebrazione fassana.