Preti, ritiro di fine anno con vescovo Muser (11 giugno in San Giuseppe). Esercizi spirituali a fine agosto

bookmark
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Ritiro di fine anno pastorale per il clero trentino, venerdì 11 giugno alle ore 10.00 nella chiesa di San Giuseppe a Trento (possibilità di parcheggio).

La meditazione è affidata al vescovo di Bolzano-Bressanone mons. Ivo Muser che rifletterà su: “La devozione del Sacro Cuore di Gesù, oggi”. “Sarà l’occasione – commenta il vicario per il clero don Ferruccio Furlano, scrivendo ai preti – per ravvivare la nostra fede, personale e presbiterale, nel Cuore misericordioso di Cristo Gesù”.
“Purtroppo – aggiunge don Ferruccio – non siamo ancora in grado di proporre il consueto pranzo conviviale in Seminario. Sperando di poter ritornare presto alla normalità, ringraziamo il Signore per la progressiva diminuzione della forza del contagio, grazie anche al vaccino, e continuiamo a rispettare le misure di prevenzione”.

Per i sacerdoti diocesani e i diaconi c’è anche la proposta di un corso di Esercizi spirituali a Villa Moretta da lunedì 30 agosto (inizio ore 10.00) a venerdì 3 settembre (fino al pranzo) predicati da don Lorenzo Zani sulla seconda parte del Vangelo di Matteo: “Dal monte della trasfigurazione al monte dell’incontro con il Risorto, in Galilea”. La quota di partecipazione complessiva è di € 265,00.  Le iscrizioni, aperte sin d’ora, si chiuderanno ad esaurimento dei 30 posti disponibili. Rivolgersi alla Segreteria Generale della Curia Arcivescovile: segreteriagenerale@diocesitn.it oppure tel. 0461-891.200.