Un volto e un’agenda per la Chiesa in uscita

VESCOVI E LAICI DEL TRIVENETO A CONFRONTO (9-10 GENNAIO)
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

“Servitori della missione. A partire da un volto di Chiesa e dalla sua agenda” è stato il tema della due giorni che i Vescovi della Conferenza Episcopale Triveneto hanno vissuto il 9 e 10 gennaio alla Casa “Regina Mundi” di Cavallino (Venezia), insieme ad una cinquantina di delegati delle Diocesi del Nordest (sacerdoti, religiose, parecchi laici). Provocati dalla biblista e teologa Lena Residori (“Ogni buona semina comporta una dose di insuccesso. Serve, allora, pazienza e serenità”), dal moralista Luca Grion (“Lasciamo che la vita buona torni ad essere contagiosa, diventiamo testimoni della differenza cristiana”) e da don Giampaolo Dianin (rettore del Seminario di Padova su Evangelii Gaudium di Papa Francesco) si sono confrontati su un’immagine di Chiesa per un “tempo di minoranza”, con una rilettura critica delle “agende” e delle abituali prassi pastorali. COMUNICATO STAMPA FINALE