Perché l’ammalato sia al centro…

1 aprile, giornata di riflessione inter-pastorale a Villa Moretta
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La Chiesa di Trento mette i malati al centro. Sabato 1 aprile a Villa Moretta  di Costasavina  di Pergine la Pastorale ammalati e la Consulta diocesana della Salute propongono una giornata di riflessione sul mandato evangelico di porre i malati al cuore dell’azione pastorale all’interno delle nostre comunità parrocchiali. All’incontro sarà presente l’arcivescovo Lauro e alcuni responsabili di settori della pastorale: catechesi, pastorale giovanile, ministri straordinari della Comunione, Caritas, pastorale della famiglia, pensionati/anziani…  «Non abbiamo alcuna presunzione – spiega il delegato don Piero Rattin – di sovraccaricare di ulteriori incombenze chi già opera con generosità e dedizione: vorremmo semplicemente intravvedere insieme quali piccoli passi fare per qualificare in senso più evangelico i nostri ambiti di servizio pastorale, così da “far diventare fraterne le nostre comunità”, come caldamente auspicato dal nostro Arcivescovo».