Migranti, nel mondo 68 milioni in fuga da guerre e persecuzioni

20 giugno: Giornata mondiale del rifugiato. Molte le iniziative dell'Unhcr
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Alla vigilia della la Giornata mondiale del rifugiato di giovedì 20 giugno  l’ONU ha reso noto il rapporto annuale “Global trends”: nel mondo il numero di persone in fuga da guerre, violenze e persecuzioni ha raggiunto nel 2017 il numero di 68,5 milioni.  Domani, 20 giugno,  si celebra frattanto in tutto il mondo la Giornata. Le iniziative italiane organizzate dall’Unhcr (Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati), in collaborazione con numerose realtà della società civile. Obiettivo: far comprendere le ragioni di chi fugge e sensibilizzare sul contributo positivo che rifugiati e migranti possono dare al cambiamento sociale. Leggi tutto da Agensir 

FOTO Agensir