Domande frequenti

scegliere l’ambito della domanda:

 

MISSIONE

Come faccio a partire per la missione?

  • Il centro missionario Diocesano propone l’ esperienza estiva in Missione: un’esperienza di conoscenza e di condivisione in una realtà del Sud del Mondo, che si vive in gruppo e con l’aiuto di un missionario, per cercare di relazionarsi con le persone del luogo, di comprenderne lo stile di vita, i problemi ed i motivi di gioia. Maggiori dettagli qui.
  • Per chi è interessato a partire come volontario internazionale si rimanda al sito del nostro partner ACCRI: Associazione Cristiana di Cooperazione Internazionale.

 

Si possono detrarre le offerte devolute al Centro Missionario Diocesano?

Sono detraibili solo le offerte versate sul conto ONLUS dell’Opera Diocesana per la Pastorale Missionaria.

torna su ↑

 

CARITA’

La Caritas raccoglie indumenti usati?

Si, in via Giusti 11a Trento si raccolgono indumenti usati in buono stato, lavati e stirati, così come lenzuola, asciugamani, scarpe. La consegna avviene solo previo appuntamento (tel. 0461 935092). La raccolta avviene anche a Rovereto in piazza Damiano Chiesa 8 sempre previo appuntamento (tel. 0464 480713).
Non avendo infinite capacità di immagazzinamento e per rispetto del lavoro dei volontari e dei destinatari, si chiede comprensione sulle indicazioni di quantità e qualità.

 

La Caritas raccoglie mobili e suppellettili?

No, la Caritas non svolge questo servizio. Ci si può rivolgere al progetto “Di casa in cosa” a Trento in via Zara 22 (tel. 327 1908618), oppure a Rovereto al “Servizio mobili” del Cedas (tel. 320 0146588).

 

Vorrei fare una donazione alla Caritas: devo passare di persona?

Si può passare dagli uffici Caritas in via Barbacovi 4, a Trento, oppure si può usare l’Iban IT 41 G035 9901 8000 0000 0081 237 – Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo, intestando il versamento a Caritas diocesana – Arcidiocesi di Trento.

 

Si possono detrarre le offerte devolute alla Caritas?

No, né la Caritas diocesana di Trento, né i punti Caritas locali, non essendo in possesso della forma giuridica, danno la possibilità di detrarre le offerte. Sono detraibili solo le donazioni devolute a Caritas Italiana che, a differenza delle Caritas diocesane, è iscritta all’anagrafe ONLUS.

 

Vorrei fare volontariato: a chi mi posso rivolgere?

In Caritas alcuni servizi sono possibili proprio grazie ai volontari. Per informazioni ci si può rivolgere al coordinatore del volontariato Cristian Gatti (tel. 0461 891407) oppure ai Centri di Ascolto di Trento in via Giusti 11 (tel. 0461 261166) o di Rovereto in via Setaioli 3 (tel. 0464 423263).

 

Ho incontrato una persona per strada che chiede aiuto: dove posso indirizzarla?

Le persone che necessitano di ascolto e di solidarietà si possono indirizzare al Centro di Ascolto di Trento in via Giusti 11 (tel. 0461 261166) oppure al Centro di Ascolto di Rovereto in via Setaioli 3 (tel. 0464 423263).

 

C’è una persona che la notte dorme sotto un balcone: cosa posso fare?

Le persone possono essere indirizzate al servizio di Unità di Strada, a Trento in via Giusti 11 (tel. 339 2410633).

 

Una persona mi chiede soldi per mangiare: dove posso indirizzarla?

I servizi mensa a Trento offrono gratuitamente un pasto caldo a mezzogiorno presso il Punto di Incontro, in via Travai 1 (tel. 0461 984237) e alla sera, dalle 17.15 alle 18.30, presso la Mensa della Provvidenza in piazza Cappuccini 1 (tel. 0461 985237). A Rovereto ci si può rivolgere al Centro diurno del Portico, in borgo Santa Caterina 61 (tel. 0464 423144).

torna su ↑

 

PELLEGRINAGGI

Dove posso andare in pellegrinaggio con la Diocesi di Trento quest’anno, 2021?

Causa lo stato di emergenza Covid-19 mondiale, i pellegrinaggi diocesani per tutto il 2021 sono sospesi.

torna su ↑