2020.02.29

Senza categoria

Il calendario della Quaresima di oggi sabato 29 febbraio 2020

Chi non ha bisogno di Dio?

 

La parola del giorno

Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati; io non sono venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori perché
si convertano.

Lc 5, 31-32

Invocazione
Spirito di Cristo, cambia i nostri occhi: che vedano la bontà di Dio  per noi.

Testimonianza
Leggendo questo versetto, da che parte ci poniamo? Da quella dei malati o da quella dei sani?
È bella l’immagine di un Dio pronto a riaccogliere chi sbaglia: il pastore che va in cerca dell’unica pecorella che si è perduta, o il padre che riabbraccia il figliol prodigo. Rischiamo però di identificare sempre qualcun altro in quella pecorella o nel figlio che ha dilapidato il patrimonio.
I farisei interrogano Gesù ritenendosi “sani”, ma non sarebbero pronti ad accoglierlo a pranzo nella loro casa, perché bloccati dalla paura di essere contaminati da chi ha diviso il pane con dei peccatori. Non è quindi Dio a farsi più vicino ai peccatori che ai giusti, ma siamo noi, ritenendoci “sani”, ad allontanarLo dalla nostra vita. Al contrario i peccatori non osano chiederlo, ma non aspettano altro che Gesù dica loro: “Oggi vengo a pranzo a casa tua.”
Ci sono dunque buone nuove: Gesù è venuto ed è vicino ad ognuno di noi, basta solo che riconosciamo di averne bisogno e gli apriamo la porta del cuore.

Invocazione personale e spontanea, a seguire il Padre nostro.

 

 

Il calendario della Quaresima realizzato dall’Area Testimonianza e Impegno Sociale della diocesi di Trento per il 2020 e il materiale per l’animazione lo trovi QUI.