2020.02.26

Senza categoria

Il calendario della Quaresima di oggi mercoledì delle Ceneri – 26 febbraio 2020

Vivo per il fuoco o per la cenere?

 

La parola del giorno

Ritornate a me con tutto il cuore, con digiuni, con pianti e lamenti.  Laceratevi il cuore e non le vesti, ritornate al Signore vostro Dio,  perché egli è misericordioso e pietoso, lento all’ira, di grande amore.

Gl 2, 12-13

Invocazione
Spirito di Cristo, cambia i nostri occhi: che vedano la bontà di Dio  per noi.

Testimonianza
Iniziamo oggi un cammino, quello quaresimale, la cui destinazione è Lui, al quale ritornare con tutto il cuore. Muoviamo il primo passo guardando con coraggio e onestà dentro noi stessi: lasciamo che ne scaturiscano anche pianti e lamenti, se ci rendiamo conto che la nostra vita è incentrata su cose effimere, che rapidamente bruciano e si trasformano in cenere inconsistente, piuttosto che sul fuoco che non si estingue. Come quando spendiamo mille euro per poter esibire davanti a tutti l’ultimo modello di smartphone, ma non troviamo venti euro da lasciare come offerta per una buona causa; o quando escludiamo dalla nostra vita una persona, perché, se la frequentassimo, danneggerebbe l’immagine che con fatica ci siamo costruiti. Iniziamo oggi a rinnovare la nostra vita alla luce della Sua parola, digiunando almeno da alcune delle cose che tolgono spazio a Lui, che è sempre pronto a festeggiare il nostro rientro a casa.

Invocazione personale e spontanea, a seguire il Padre nostro.

 

 

Il calendario della Quaresima realizzato dall’Area Testimonianza e Impegno Sociale della diocesi di Trento per il 2020 e il materiale per l’animazione lo trovi QUI.