Addio a novant’anni a don Bruno Zeni

È scomparso domenica 15 novembre, alla Casa del Clero, don Bruno Zeni, 90 anni.

Nato a Panchià, venne ordinato presbitero nel 1954: per un paio di anni (1954-1955) fu prefetto del seminario minore, e quindi a Storo fu vicario parrocchiale dal 1955 al 1958.

Divenne parroco a Valda, dal 1958 al 1966, a Molina di Fiemme dal 1966 al 1968, a Santa Massenza dal 1968 al 1974, a Brusago e Montesover dal 1974 al 1983, a Dambel dal 1983 al 1988, a Valfloriana e Montalbiano dal 1988 al 2000.

Fu poi assistente religioso presso l’ospedale di Cles per 6 anni, dal 2000 al 2006, prima di diventare collaboratore pastorale a Molina di Fiemme dal 2006 al 2012, anno in cui si trasferì alla Casa del Clero, dove è spirato dopo aver contratto il Covid-19.

 

Il funerale è stato celebrato mercoledì 18 novembre alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Panchià.