Si è spento a 88 anni don Luigi Roat

E’ scomparso a 88 anni, alla Casa del Clero, don Luigi Roat.

Originario di Caldonazzo, venne ordinato a Trento nel 1958. Dapprima fu vicario parrocchiale a Roncegno (1958-1961) e Pieve di Bono (1961-1964). Divenne poi parroco a Prade e Zortea (1964-1969), Caderzone e Strembo (1969-1974), Vigalzano (1974-1984), Centa San Nicolò (1984-1996) e Novaledo (1996-2012).
Dal 2012 risiedeva nella sua casa di Brenta di Caldonazzo, ma negli ultimi tempi si era trasferito alla Casa del Clero dove è scomparso dopo aver contratto il Covid.

Il funerale sarà celebrato sabato 21 novembre alle ore 14.30 nella chiesa parrocchiale di Caldonazzo.