Tra verità e fake news, le iniziative per la Giornata Comunicazioni

Il film "Spotlight" mercoledì 9 maggio e la Giornata dei comunicatori il 19 maggio
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

A livello mondiale si celebra domenica 13 maggio la 52ª Giornata delle Comunicazioni Sociali, voluta dal Concilio Vaticano II per richiamare l’attenzione della comunità cristiana sull’importanza della comunicazione mediatica nella trasformazione della società e della cultura contemporanea. Quest’anno il Papa ha scelto il tema “La verità vi farà liberi (Gv. 8,32). Fake news e giornalismo di pace” (v. messaggio allegato).

A livello diocesano, sono due le iniziative pubbliche proposte:

  • Domani, mercoledì 9 maggio alle ore 20.00, al polo culturale Vigilianum (Trento, via Endrici 14) proiezione del film di Tom McCarthy “Il caso Spotlight” (2014) e dibattito sul tema “La verità vi farà liberi” (ingresso libero)
  • Sabato 19 maggio dalle ore 9.15 alle 13.00, sempre al Vigilianum, incontro diocesano per operatori della comunicazione e della cultura sul progetto “Comunicare comunità”. Dopo l’introduzione dell’arcivescovo Lauro,  Francesco Ognibene  caporedattore di Avvenire parlerà di  “Identità, ruolo e responsabilità dei volontari della comunicazione e della cultura nella costruzione della comunità”. Seguiranno focus-group sulla multipiattaforma mediatica e la condivisione di un progetto diocesano di settore.

In allegato messaggio di papa Francesco per la Giornata.