Quale cittadinanza? A Trento arriva Paolucci

Giovedì 28 settembre apre la scuola diocesana per la politica, l'economia, il sociale
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Come vivere insieme? La cittadinanza nell’Italia che cambia. Ne parlerà giovedì 28 settembre a Trento (Aula Magna del Seminario diocesano) Giorgio Paolucci, giornalista e scrittore, nella conferenza inaugurale del nuovo anno della Scuola diocesana per la politica, l’economia e il sociale. La conferenza è aperta a tutti, non solo agli iscritti alla scuola. Paolucci,  sposato, tre figli, vive a Milano. Ha lavorato per ventisei anni al quotidiano «Avvenire», di cui è editorialista dopo esserne stato vicedirettore. Tra i libri pubblicati, Cento domande sull’islam (Marietti, 2002), I cristiani venuti dall’islam (Piemme, 2005), Il popolo della notte (San Paolo, 2008, sul pellegrinaggio a piedi da Macerata a Loreto), Immigrazione (VivereIn, 2010), Se offrirai il tuo pane all’affamato. Oltre lo scarto: la rete di carità del Banco Alimentare (Guerini, 2015); Migranti, la sfida dell’incontro (Itaca,2016