Monsignor Luigi Franzoi, una vita per gli emigrati

Scomparso all'età di 88 anni, 33 di missione in Germania
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

All’età di 88 anni, dopo una vita dedicata alle missioni soprattutto tra gli emigrati in Germania, è deceduto monsignor Luigi Franzoi. Nativo di Sporminore, ordinato nel 1953, Franzoi è stato cappellano a Taio e Cognola, quindi parroco a Sarnonico dal 1957 al 1961, prima di maturare il desiderio di andare in missione tra i lavoratori italiani emigrati in Germania. Vi resterà dal 1962 al 1994, ben 33 anni, aperti però anche all’Africa attraverso l’associazione “Freunde für Madagaskar”, tradotta a Sporminore nella Onlus “Amici del Madagascar”. Dal 1996 a quest’anno è stato collaboratore pastorale a Termon. Funerali a Sporminore martedì 25 ottobre alle 14.30.