Messa di mezzanotte in stazione

Con la pastorale sociale e del lavoro
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Si rinnova la tradizione della s. Messa della notte di Natale (ad ore 24.00 del 24 dicembre ) nell’atrio della stazione ferroviaria di Trento. Ѐ promossa, da più  quarant’anni, dalla Pastorale Sociale e Lavoro, in collaborazione con la società Centostazioni. Il luogo è altamente significativo: la  stazione ferroviaria richiama, infatti, l’importanza della dimensione del viaggio nel suo valore sociale e simbolico. Vi si può, inoltre, incontrare la povertà che lì cerca rifugio e calore. Ma è anche luogo in cui ricordare tutte le persone che nella Santa Notte sono impegnate a lavorare, o in difficoltà perché  il lavoro l‘hanno perso o sono a rischio disoccupazione. Guida la s. Messa don Rodolfo Pizzolli, anima la liturgia il Coro della Pastorale Sociale e Lavoro. Le preghiere richiameranno il tema della Giornata Mondiale della Pace, 1 gennaio 2018: “Migranti e rifugiati, uomini e donne in cerca di pace”.