“La vita è bella”, già 15 mila copie

Grande richiesta della lettera dell'arcivescovo Lauro. Esaurita la prima edizione, si pensa alla ristampa
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Sono già esaurite le copie di “La vita è bella”, la lettera dell’arcivescovo Tisi alla comunità, in occasione della solennità di San Vigilio, lo scorso 26 giugno, al termine del solenne pontificale. La lettera, stampata in 15 mila copie, è stata consegnat all’uscita dalla cattedrale nel giorno della festa del patrono, allegata al settimanale Vita Trentina e distribuita nelle settimane successive negli uffici della segreteria di Curia, dove non vi sono però più copie disponibili. Negli stessi uffici si raccolgono quindi le richieste (mail: segreteria@diocesitn.it), in vista di una nuova, probabile, ristampa dell’agile versione cartacea dell’inno alla vita proposto da don Lauro. La valutazione dell’elevato gradimento, oltre all’attualità e alla profondità esistenziale dei temi toccati, non può non considerare anche Il “tutto esaurito” della versione cartacea nell’epoca dell’invasione digitale…

Su “La vita è bella” segnaliamo la recensione di Lorenzo Prezzi su Settimana News: Difendere la vita, predicare il vangelo