La missione fa 90 e guarda al domani

Storico anniversario per il Centro missionario diocesano.
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il Centro Missionario Diocesano festeggia 90 anni di vita. Due gli appuntamenti con filo conduttore il novantesimo: l’incontro con i missionari in vacanza (lo scorso 8 luglio) e la veglia missionaria diocesana in ottobre. Il primo, l’8 luglio  in Seminario, alla presenza dei missionari in vacanza, dei loro parroci, degli animatori religiosi e laici, dei collaboratori e amici del Centro Missionario.  QUI LA CRONACA DELL’APPUNTAMENTO DELL’8 LUGLIO  su VitaTrentina.it. L’incontro raccoglieva però tutti coloro che hanno a cuore la missione, il pregare e il fare per la missione. Una giornata dedicata al tema del “futuro”, sia nei Paesi in cui operano i missionari sia per l’animazione missionaria sul territorio trentino. Proprio un missionario, mons. Giuseppe Filippi, vescovo di Kotido, Uganda, ha introdotto il tema e i lavori di gruppo, animati dai missionari,puntando a comprendere aspettative, desideri, preoccupazioni sia della gente che dei missionari in giro per il mondo e a capire come avviene l’animazione missionaria qui da noi e come potrebbe essere migliorata.  Punto centrale della giornata: la celebrazione eucaristica, alla presenza dell’arcivescovo Lauro. Anche il pomeriggio è stato dedicato alla riflessione e alla condivisione di progetti, idee, sogni. QUI LA CRONACA DELL’APPUNTAMENTO DELL’8 LUGLIO  su VitaTrentina.it.