“Francesco, il Papa delle prime volte”, al Vigilianum il nuovo libro

Giovedì 14 giugno alle ore 17.30 il nuovo volume di Fazzini e Femminis edito da San Paolo
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Viene presentato giovedì 14 giugno alle ore 17:30 a Trento, al Polo culturale diocesano Vigilianum (via Endrici 14), il libro “Francesco, il Papa delle prime volte“, scritto da Gerolamo Fazzini e Stefano Femminis e pubblicato dalle Edizioni San Paolo.

Ripercorrendo gesti inusuali, intuizioni pionieristiche, scelte inedite (non di rado dirompenti) di Francesco, il volume testo offre un ritratto, al tempo stesso originale e documentato, del primo Pontefice gesuita e sudamericano. Evidenziando un filo rosso: il bruciante desiderio del Papa che la radicalità del Vangelo sia messa al centro sempre: nella Chiesa, nella società, nelle relazioni.

Il volume è arricchito da una serie di interviste a Luigi Accattoli, Enzo Bianchi, Austen Ivereigh, Elisabetta Piqué, Andrea Riccardi, Paolo Rodari, Enzo Romeo, Antonio Spadaro, Luis Antonio Tagle, Andrea Tornielli.

Al Vigilianum saranno presenti gli autori del libro, in dialogo con Diego Andreatta, direttore di Vita Trentina“. L’incontro è promosso da Arcidiocesi, Vita Trentina e UCSI (Unione stampa cattolica).

GEROLAMO FAZZINI è giornalista, saggista e autore televisivo. Ha diretto (2001- 2013) il mensile Mondo e Missione. È consulente di direzione per il settimanale Credere e il mensile Jesus. Collabora con il sito Vatican Insider de La Stampa e Avvenire, come editorialista. Insegna Giornalismo all’Università Cattolica di Brescia.

STEFANO FEMMINIS, giornalista, è stato direttore di Popoli, mensile internazionale e missionario della Compagnia di Gesù. Attualmente è responsabile della comunicazione della Fondazione culturale San Fedele di Milano, della rivista Aggiornamenti sociali e della Fondazione Carlo Maria Martini. Collabora con diverse testate cattoliche.