Festival famiglia, don Lauro: “La realtà più sana della società”

Inaugurato al teatro Sociale, presente il vescovo, l'evento trentino in corso fino a domenica 9
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

“La famiglia è la realtà più sana della società. Un ammortizzatore sociale che interviene quando nessuno lo fa. Tutti abbiamo una famiglia e il meglio di noi lo abbiamo maturato al suo interno”. A dirlo è l’ arcivescovo di Trento, mons. Lauro Tisi, durante l’ evento inaugurale del Festival della Famiglia 2018, in corso a Trento fino a domenica 9 dicembre. “Credo che la famiglia sia l’ opportunità che abbiamo per imparare tre dinamiche fondamentali per la nostra esistenza – ha aggiunto mons. Tisi -. Innanzi tutto l’ attitudine a dire grazie e a sentirci appartenenti a qualcun altro. In secondo luogo quella a destinare la vita a qualcuno, perché se la si passa senza volti a cui destinarla, di essa rimane poco. Infine, la famiglia ci aiuta a percepire noi stessi non come un tutto, ma come frammenti, e quindi aperti a necessarie relazioni. La Chiesa ha ancora tanto da fare. Ci sono delle lacune, ma stiamo muovendo dei passi”.

GUARDA VIDEO-INTERVISTA VESCOVO LAURO TISI (Ufficio Stampa Pat)

 

 

FESTIVAL DELLA FAMIGLIA – NEWS