Azione Cattolica, focus su povertà e pace

Domenica 28 Giornata diocesana unitaria
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Una riflessione sulla povertà oggi, con gli interventi dell’Arcivescovo Lauro e del direttore della Caritas diocesana Roberto Calzà, sarà al centro della giornata diocesana unitaria di Azione cattolica domenica 28 gennaio in Seminario a Trento.  Alle 9.00 la celebrazione Eucaristica, presieduta dall’Arcivescovo, seguirà la riflessione sul tema “Tutto quanto aveva per vivere: la  dignità dei poveri e il loro posto privilegiato nel cuore di Dio e nella missione della Chiesa”.  Il tema proposto dalla presidenza diocesana di Ac  riprende il messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale della Pace 2018, ”Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”, e l’icona evangelica che accompagna il cammino dei gruppi parrocchiali dell’Azione Cattolica per l’anno pastorale in corso, tratta da Mc 12, 38-44: negli spiccioli offerti dalla vedova nel tesoro del Tempio – si legge nel Vangelo – non il superfluo o un gesto distratto, ma tutta se stessa, tutto quanto aveva per vivere, un dono totale. Il direttore della Caritas diocesana racconterà l’impegno caritativo della Chiesa diocesana. Nel contesto della giornata, il vescovo Lauro incontrerà i bambini e ragazzi dell’Azione Cattolica che hanno condiviso nel corso del mese dedicato alla riflessione sul tema della pace e che li ha visti coinvolti nel progetto di solidarietà “Scatti di Pace”, a sostegno dei bambini e ragazzi rifugiati, anche con disabilità fisiche e mentali , nel territorio di Erbil, in Iraq.

Per informazioni ed iscrizioni: www.azionecattolicatrento.it

Nella foto, l’incontro promosso da Azione Cattolica sul tema della preghiera, relatore il vescovo Lauro (novembre 2017).