Author: Piergiorgio Franceschini

La Chiesa per il territorio: ecco il bilancio di Arcidiocesi

Sabato 26 maggio all'Arcivescovile alle ore 9.30 si illustra il rapporto 2017
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Per la prima volta l’Arcidiocesi di Trento rende pubblico il proprio bilancio sociale ed economico.

La presentazione del Rapporto 2017, dal titolo “La Chiesa per il territorio” è in programma sabato 26 maggio al Collegio Arcivescovile di Trento (via Endrici, 23),  con inizio alle ore 9.30. Sono stati invitati, in particolare, i membri dei Consigli per gli affari economici di tutte le parrocchie della Diocesi.

Alla relazione introduttiva dell’arcivescovo Lauro, seguirà la descrizione di alcuni ambiti dell’attività pastorale; nella seconda parte della mattinata, la presentazione del bilancio 2017 da parte dell’Economo diocesano Claudio Puerari.

Domenica 27 attesi mille pellegrini a Montagnaga

Tradizionale appuntamento di primavera al santuario mariano
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Ritorna domenica 27 maggio il tradizionale pellegrinaggio diocesano al santuario di Montagnaga di Pinè, promosso dalla Opera diocesana ammalati e pellegrinaggi. Attese non meno di mille persone all’appuntamento che non è riservato unicamente agli ammalati, ai disabili, agli anziani delle Case di riposo e relativi accompagnatori, ma a tutte le Comunità della Diocesi. Invitati, infatti, sono i consigli pastorali, gli animatori e catechisti, famiglie, oltre a gruppi giovanili e volontari che si rendono disponibili a collaborare in vari modi per la migliore riuscita dell’iniziativa. Il pellegrinaggio, che sarà presieduto dall’Arcivescovo, rappresenta, per  quanti hanno familiarità con questo Santuario tipicamente “nostro”, come tornare a casa  e ritrovarsi tra amici.

Programma

ore 09.30: Processione dalla piazza di Montagnaga alla conca della Comparsa
– pellegrini ammalati e impediti  raggiungono la Comparsa con i pullman
– confessioni
ore 11.00: Santa Messa Solenne alla Comparsa presieduta dall’ Arcivescovo Lauro Tisi
ore 12.00: pranzo al sacco
ore 14.00: preghiera del Rosario
– Adorazione Eucaristica e bene­dizione degli ammalati

Papa alla Cei: serve condivisione di sacerdoti tra le diocesi

Francesco apre l'assemblea dei vescovi italiani
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

“La prima cosa che mi preoccupa è la crisi delle vocazioni”. Lo ha detto il Papa, nel discorso rivolto a braccio ai vescovi italiani, riuniti in Vaticano per la 71ª Assemblea generale della Cei, a cui partecipa anche l’arcivescovo di Trento monsignor Tisi. “È la nostra paternità che è in gioco”, ha commentato Francesco, ricordando che di questa “emorragia vocazionale” aveva già parlato nella recente plenaria degli Istituti di vita consacrata e delle Società di vita apostolica, definendola “il frutto avvelenato della cultura del provvisorio, del relativismo e della dittatura del denaro”.

leggi tutto da Vatican.news e da Ceinews.it

Giovani pellegrini nella notte

Ritorna l'appuntamento dell'1-2 giugno da Trento a Montagnaga di Piné
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un’esperienza di cammino, di amicizia, silenzio, gioia, preghiera. Preparata dai giovani e proposta a tutti. Ritorna nella notte dall’1 al 2 giugno il Pellegrinaggio a piedi dei giovani, da Trento al santuario di Montagnaga di Pinè. Li guida l’arcivescovo Lauro. Si cammina nella notte, per ringraziare Dio per l’anno trascorso e per affidare al Signore il nostro viaggio e quello delle persone che portiamo nel cuore. TUTTI I DETTAGLI 

Guarda il VIDEO LANCIO 

 

“Popoli, siete una grande risorsa”

Alla Festa a Trento le parole del vescovo Lauro: "Senza di voi andremmo in difficoltà"
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Anticipata da un torneo di calcio interetnico al campo del Santissimo, è andata in scena domenica 20 maggio a  Trento la 19a Festa dei Popoli, promossa dalla Diocesi di Trento. Trenta le nazionalità rappresentate, nel percorso da Piazza Fiera a piazza Duomo e ritorno. “Siete una grande risorsa per il Trentino, e se doveste mancare andremmo in difficoltà” ha detto loro dal palco, l’arcivescovo Lauro Tisi, aggiungendo  ai microfoni dei cronisti : “Tante volte viviamo di paure inconsistenti. Stare qui, in piazza, con loro scaccia le paure. Con l’inverno demografico e con le tante difficoltà che abbiamo loro ci tengono in piedi”.

A colorare di musica la già sgargiante piazza, l’ esibizione del coro multietnico “Millenote” e della banda dei Cavedine, prima della vivace carrellata pomeridiana con l’esibizione di tutti i popoli.

Foto Zotta 

 

Padre Lombardi, lectio magistralis alla Campana dei Caduti

Venerdì 25 alle ore 18, l'ex portavoce vaticano su "Perché e cosa comunicare"
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Padre Federico Lombardi, attuale Presidente della Fondazione Ratzinger e per molti anni portavoce Vaticano e direttore di radio Vaticana, sarà a Rovereto, ospite della Fondazione Campana dei Caduti di Rovereto, venerdì 25 maggio alle ore 18. Lombardi terrà una Lectio Magistralis sul tema titolo “Perché e cosa comunicare”. Un appuntamento molto rilevante per addetti ai lavori, e l’esperienza di Lombardi, , rendono l’appuntamento particolarmente interessante. Dopo la conferenza, concerto del duo Biondi-Brunialti che concluderà l’evento.

Comunicare comunità, al via il progetto diocesano

Ottima presenza sabato 19 all'incontro lancio con Vescovo e Ognibene
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Ottima partecipazione sabato 19 maggio al Vigilianum all’incontro diocesano per operatori della comunicazione e della cultura sul progetto “Comunicare comunità”. Dopo l’introduzione dell’arcivescovo Lauro,  Francesco Ognibene  caporedattore di Avvenire ha parlato di  “Identità, ruolo e responsabilità dei volontari della comunicazione e della cultura nella costruzione della comunità”. A seguire focus-group sulla multipiattaforma mediatica – redattori bollettini e siti web parrocchiali,  collaboratori Vita Trentina Editrice, animatori Sale della comunità – e la condivisione di un progetto diocesano di settore che andrà gradualmente a concretizzarsi.

foto Zotta

Nasce CEI.news, portale info della Chiesa italiana

Il lancio nella riunione a Roma degli uffici di comunicazioni sociali
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

È  online da oggi, giovedì 10 maggio, nel contesto dell’incontro con i direttori degli uffici diocesani delle comunicazioni sociali, il nuovo portale: Ceinews.it.

L’iniziativa – spiega il trentino don Ivan Maffeis, direttore dell’Ufficio nazionale Cei per le comunicazioni sociali – “intende rispondere all’esigenza di approfondire la posizione della Chiesa su tematiche legate al dibattito pubblico. L’obiettivo è quello di partire dalla notizia per andare oltre la notizia e offrire percorsi di senso”. Il portale sarà aggiornato quotidianamente in tre fasce orarie, oltre a produrre alcuni contenuti mirati, per fare “soprattutto sistema di quelli prodotti dalle testate della Conferenza episcopale italiana: Agenzia Sir, Circuito radiofonico InBlu, Tv2000 e Avvenire”. I contenuti sono condivisi sui social, aprendo una finestra di dialogo con tutti: “Un ripensamento del modello informativo – conclude don Maffeis –, nell’ottica auspicata da Papa Francesco”. Sir

Pentecoste, sabato 19 veglia in cattedrale (20.30)

Le associazioni laicali in preghiera con l'Arcivescovo
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tutta la comunità diocesana è invitata sabato 19 maggio ad ore 20.30 nel Duomo di Trento per celebrare assieme all’arcivescovo Lauro la Veglia di Pentecoste, solennità (domenica 20 maggio) in cui la Chiesa conferma la propria fede nella forza generatrice dello Spirito Santo. La Veglia, animata dal Coro della cattedrale, dai seminaristi e dalla Consulta diocesana delle aggregazioni laicali, “intende rinnovare – precisa Fabiola Andrighettoni, responsabile della Consulta – il cammino di comunione tra le diverse espressioni della Diocesi, doni dello stesso Spirito che suscita e rinnova stili e carismi diversi di evangelizzazione e apostolato”. “Il ritrovarsi di tutta la  comunità diocesana assieme al suo Pastore, nell’invocazione del dono dello Spirito, rinnoverà – aggiunge – la comune preghiera di ringraziamento per quanto il Signore esprime e concretizza nel cammino quotidiano della nostra Chiesa”.

 

Giornata internazionale Musei, “connessi” anche al Diocesano

Venerdì 18 maggio ingresso gratuito e proposte originali
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Venerdì 18 maggio anche il Museo Diocesano Tridentino partecipa alla Giornata Internazionale dei Musei, promuovendo una serie di iniziative ispirate al tema scelto da ICOM per l’edizione 2018: “Hyperconnected museums: new approaches, new publics” (Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici). Due le iniziative in programma: un corso per chi vuole imparare a utilizzare Instagram da zero (o quasi) e un piccolo concorso fotografico. Durante tutta la giornata il Museo offrirà l’ingresso gratuito a tutti i visitatori, chiedendo in cambio di rimanere “connessi” iscrivendosi alla Newsletter o seguendo i profili social del Museo.